Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Necessario estendere alle aree di crisi della Regione Marche la decontribuzione del 30% per le assunzioni. Il punto dell'assessore Cesetti

MARCHE - Dopo aver condiviso con il Sen. Verducci la necessità di un emendamento correttivo al Decreto Agosto, l'assessore regionale Fabrizio Cesetti scrive ai Ministri competenti per sollecitare l’estensione dello sgravio contributivo del 30% sui contratti di lavoro a tempo indeterminato e a termine, per il momento limitato alle aziende del Sud, anche a quelle delle aree di crisi complessa della Regione Marche.

“L’incentivo introdotto dal decreto” – scrive Cesetti – “si aggiunge alle altre numerose agevolazioni di cui già le aziende del Sud, diversamente dalle altre Regioni, possono beneficiare nel momento in cui assumono disoccupati e giovani. La nuova misura, che nelle intenzioni del Governo dovrebbe diventare strutturale, rischia di creare una forte disparità tra territori contigui che tra l’altro condividono analoghe problematiche in termini produttivi e occupazionali. La Regione Marche non solo è interessata da tre processi di aree di crisi industriale complessa, ma confina con la Regione Abruzzo con la quale ha in comune la natura di “Regione in transizione” per la politica di coesione 2021/2027, in virtù del calo del PIL dovuto anche alle grandi crisi dei settori del bianco e del calzaturiero”.

“Considerata la stretta interrelazione tra investimenti aziendali e creazione di nuova occupazione” – prosegue Cesetti – “una differente regolamentazione degli incentivi per l’occupazione in zone limitrofe rischia di creare un effetto distorsivo sulle scelte localizzative delle imprese che vogliono investire e di compromettere seriamente la strategia di rilancio dell’area di crisi fermano-maceratese, in corso di avvio con i bandi nazionali e regionali già in queste settimane e di tutte le altre aree di crisi. Per questo è assolutamente necessario estendere i benefici della norma appena introdotta anche alle aree di crisi delle Regioni confinanti con quelle del Sud”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
togetherlatsett20

Annunci

Vai all'inizio della pagina