Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Governo, il senatore Verducci: "Sbloccare la cassa integrazione per lavoratori artigiani"

MARCHE - «Ci sono 800mila lavoratori artigiani che non hanno ancora ricevuto le rate di aprile, maggio e giugno della cassa integrazione. È un ritardo insostenibile che sta mettendo in ginocchio migliaia di famiglie con ricadute pesantissime sulla tenuta sociale del nostro Paese e di innumerevoli settori economici e produttivi. Stiamo chiedendo al governo di risolvere con assoluta urgenza la questione, per questo abbiamo depositato anche un’interrogazione parlamentare ai ministri Catalfo e Gualtieri. Chiediamo al governo di adottare al più presto le misure necessarie per superare gli attuali impedimenti nelle erogazioni legate alle procedure che riguardano il Fondo di natura privatistica della cassa artigiana. I lavoratori hanno tutti gli stessi diritti e la natura privatistica della cassa non può comportare una penalizzazione dei lavoratori artigiani. Si sblocchino tutti i fondi stanziati col “decreto Rilancio”. Abbiamo bisogno di rilanciare il nostro modello economico rafforzando la filiera artigiana che è valore aggiunto inestimabile per il nostro sistema Paese».

Così il senatore Francesco Verducci, vicepresidente della commissione cultura del Senato.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina