Fabrizio Luciani è il nuovo presidente di Confindustria Fermo

FERMANO - Fabrizio Luciani, amministratore della My Office di Montegranaro, è il nuovo presidente di Confindustria Fermo. Con il voto dell’Assemblea Generale si è chiuso il percorso interno all’associazione che ha portato al rinnovo dei suoi vertici.

“Da oggi Confindustria è pienamente operativa e rappresentata. È stato un lungo e complesso lavoro che ha però permesso all’associazione di ricompattarsi e prepararsi alle importanti sfide che l’attendono” commenta il direttore Giuseppe Tosi che a nome di tutta l’associazione ha ringraziato il comitato di reggenza, formato da Arturo Venanzi, Giulio Cruciani e Maurilio Vecchi, che ha lavorato senza sosta.

Luciani ha ottenuto una fiducia piena per sé e la squadra di vicepresidente composta da: David Beleggia, Filtex Srl, Carlo Forti, Axis Srl, Giampietro Melchiorri, Galmen srl, Lara Vallasciani, Elisabet srl. “Per noi – sottolinea Luciani - è un giorno di festa. Non tanto per la mia elezione a presidente, ma perché abbiamo completato un percorso non semplice di riorganizzazione frutto di ascolto, dialogo e decisione. L’assemblea mi ha affidato un ruolo che mi riempie di orgoglio e responsabilità. Che non sia un momento facile lo sappiamo tutti. Ma il compito dell’imprenditore è trovare la strada per crescere e soprattutto per mantenere i posti di lavoro, che poi significa garantire il sistema sociale”.

Il presidente Luciani ha indicato le priorità del suo mandato quadriennale che deve affrontare la crisi economica e guidare il rilancio del sistema produttivo provinciale, attraverso progetti, programmi, strumenti e nuovi servizi, condivisi e regolati sui fabbisogni delle imprese socie e del territorio.

“Porterò la voce delle imprese in Regione, dove si prendono le decisioni strategiche, pensiamo alla partita delle infrastrutture, ma soprattutto dove si pianificano interventi chiave per l’economia: dall’uso delle risorse ai bandi che supportano internazionalizzazione e credito. Pnrr, filiere, innovazione e managerialità sono punti imprescindibili. Anche se quello che mi sta a cuore, anche per il lavoro fatto come presidente della Piccola Industria, è quello relativo alla formazione”.

Luciani vuole una Confindustria protagonista anche in campo culturale. “Fermo è Learning City Unesco e noi siamo soci fondatori della Fondazione che ne guida lo sviluppo. Dobbiamo supportare la crescita del territorio dal punto di vista culturale ed economico. Ma anche sviluppare progetti di alternanza scuola – lavoro. Noi imprenditori non possiamo sempre e solo lamentarci della carenza di figure idonee, dobbiamo essere i primi a metterci in gioco, ad aprirci e a contribuire al sistema educativo. E lo faremo in sintonia on dirigenti e ufficio scolastico regionale”.

Dopo l’Assemblea generale, i soci hanno preso parte alla cena aperta anche alle autorità e ai principali stakeholder del territorio. “Ringrazio per aver voluto condividere con noi un momento così importante – ha concluso Fabrizio Luciani - il sindaco di Fermo Paolo Calcinaro, il prefetto Vincenza Filippi, l’assessore regionale Guido Castelli insieme con i consiglieri Putzu, Marcozzi e Marinangeli, gli onorevoli Mauro Lucentini e Mirella Emiliozzi, il presidente della Camera di Commercio delle Marche Gino Sabatini, il direttore del Confidi Unico Paolo Mariani, il direttore della Carifermo Ermanno Traini, i vertici delle forze dell’ordine e delle altre territoriali di Confindustria Marche.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

  • Colf, Badanti, Baby sitter  Falconara marittima - Cerco lavoro come badane, con esperenta zona Falco...
  • Colf, Badanti, Baby sitter  Morrovalle - sono una signora romena e cerco lavoro come badan...
  • Animali  Morrovalle - Vendo ultimo cucciolo pincher nato il 17 april...
  • Rappresentanti  Montecassiano - Per il potenziamento della nostra struttura commer...
  • Terreni e Lotti  Sant'elpidio a mare - Vendo terreno di circa 6000 mq con piantagione di ...

Vai all'inizio della pagina
Preferenze Cookie
Le tue preferenze relative al consenso
Qui puoi esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni, fai riferimento alla Cookie Policy.Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.
Analytics
Questi cookie ci permettono di contare le visite e fonti di traffico in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori si muovono intorno al sito. Tutte le informazioni raccolte dai cookie sono aggregate e quindi anonime.
Google Analytics
Accetta
Declina
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Salva la corrente selezione