Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La Sindone: originale o falso storico? Stasera a Casette d'Ete incontro con la studiosa Emanuela Marinelli

Emanuela Marinelli

SANT'ELPIDIO A MARE - L'Associazione Santa Croce organizza, stasera, un incontro con Emanuela Marinelli, massima esperta della Sindone, studiosa di fama internazionale che sull'affascinante argomento ha scritto numerosi saggi, l'ultimo dei quali, dal titolo "Luce dal sepolcro", scritto a quattro mani con Marco Fasol, altro illustre studioso della Sindone che l'Associazione Santa Croce ha avuto l'onore di ospitare un anno fa.

Tanti gli interrogativi sui quali hanno studiato Marinelli e Fasol per scrivere un libro in cui affiancano le più recenti ricerche scientifiche sul telo sindonico a un'indagine scientifica e documentata sulla attendibilità dei Vangeli, riassumendo i risultati in forma breve e con un linguaggio accessibile.

Tutto questo partendo da un interrogativo che ricorre nei secoli: la Sindone è davvero il lenzuolo funebre di Gesù o si tratta di un falso medievale? In occasione della conferenza che si terrà dalle ore 21.30 a Casette d'Ete, nella sala pubblica della scuola 'Della Valle', sarà esposta una copia a grandezza naturale della Sindone, la reliquia più preziosa della cristianità.

L'appuntamento è promosso dall'Associazione Santa Croce in collaborazione con la Parrocchia SS Redentore, il Centro Giovanile Casette e la libreria 'Il Gatto con gli stivali'.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina