Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La musica che si fa cinema. Stasera alla Sala degli Artisti l'anteprima del film "Quando dal cielo..."

Daniele Di Bonaventura e Paolo Fresu

FERMO - Sarà proiettato in anteprima stasera alla Sala degli Artisti il film "Quando dal Cielo... – Wenn Aus Dem Himmel..." del regista Fabrizio. La proiezione inizierà alle ore 21.30 e saranno presenti il regista e Daniele di Bonaventura, uno degli interpreti. Dal 16 aprile il film sarà proiettato al Super8 di Campiglione.

Risultato della collaborazione di enti nazionali e locali, il film - spiega il regista - "tenta di recuperare la presenza del vedere attraverso l’ascolto dell’immagine: solo mettendoci in ascolto, non della sinossi ma della visione stessa, sarà possibile riuscire a vedere diversamente quei panorami, fino al punto in cui saranno i panorami stessi a guardarci inesorabili, restituendoci una grazia tanto attesa. Una grazia che viene sempre meno con l’istantaneità di alcuni strumenti tecnologici contemporanei che mettono in crisi il processo della visione”.

L’iter che ha portato alla realizzazione di "Quando dal cielo… Wenn Aus Dem Himmel…" e quello dell’album "In Maggiore" - ultimo album inciso da Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura sotto la supervisione di Manfred Eicher, storico produttore discografico fondatore dell'ECM - sono, quindi, strettamente legati fra loro. Il film è infatti il racconto per immagini dell'incontro artistico tra Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura e Manfred Eicher per incidere "In Maggiore".

Fabrizio Ferraro ha filmato l’incontro tra i due musicisti nel tentativo di individuare la genesi del processo creativo fino alla registrazione avvenuta nell'Auditorium della Rsi a Lugano. In un auditorium deserto, un luogo sospeso nel tempo e nello spazio, i due musicisti jazz si incontrano di fronte ad una platea spettralmente vuota. Lì si sviluppa un lavoro artistico e artigianale nel quale la costruzione della struttura musicale, la ricerca sul suono e l'esecuzione sono ispirati alla miglior tradizione di quello che potrebbe essere definito l'umanesimo strumentale del jazz.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Musica Leggera
    Musicultura 2020

    rinvio del secondo week end di audizioni live del Festival previste da domani 27 febbraio fino al 1 marzo al Teatro Lauro Rossi di Macerata


    Macerata
    dal 20/02/2020 al 07/03/2020
  • Feste popolari
    Carnevale Monturanese

    appuntamento martedì 25 febbraio e domenica 1 marzo nel centro storico di Monte Urano


    Monte urano
    dal 25/02/2020 al 01/03/2020
  • Feste popolari
    Una domenica andando a polenta

    14 anniversario della riscoperta del mays ottofile di Roccacontrada, e della sua farina macinata a pietra e altre specialità del territorio


    Arcevia
    dal 02/02/2020 al 08/03/2020

Annunci

Vitali - Novembre 2019

Vai all'inizio della pagina