Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Il professor Mario Lentano a Fermo per "Tizio e Caio. Avventure del nome proprio nella cultura romana"

FERMO - Dopo il successo delle precedenti edizioni, riprendono anche quest’anno le conferenze sulla cultura classica, promosse dall’Associazione Italiana Cultura Classica e dal Liceo Classico “A. Caro” di Fermo. Sabato 6 ottobre 2018 alle ore 17.00 nella Sala conferenze della Camera di Commercio a Fermo, in Corso Cefalonia, 69 il prof. Mario Lentano dell’Università di Siena terrà una conferenza dal titolo "Tizio e Caio. Avventure del nome proprio nella cultura romana".

L’evento, patrocinato dalla Città di Fermo, è stato reso possibile dal generoso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo e della Libreria Mondadori Bookstore di Porto S. Giorgio. Altri appuntamenti con le conferenze dedicate alla cultura classica, sono in programma per gennaio, marzo, aprile 2019.

Mario Lentano, già altre volte graditissimo ospite nella nostra città, nasce a Napoli nel 1964. Nel 1988 si laurea in Letteratura latina presso l’Università degli studi di Bari con Paolo Fedeli e nel 1992 consegue il titolo di dottore di ricerca in Filologia greca e latina presso l'Università degli studi di Pisa. Dopo aver insegnato per alcuni anni materie letterarie, latino e greco nei licei classici, dal 2005 è ricercatore di Lingua e letteratura latina presso l’università di Siena. È membro del "Centro interdipartimentale di Studi Antropologici sulla Cultura Antica" e del Collegio dei docenti della Scuola di dottorato di ricerca in "Antropologia, Storia e Teoria della Cultura". Fa parte del Comitato scientifico della rivista “I Quaderni del Ramo d’oro on-line”. I suoi interessi vertono sull'antropologia del mondo antico, con particolare riferimento agli ambiti del mito e della parentela, sul teatro latino e sulla declamazione di scuola. Ha al suo attivo una decina di monografie e un centinaio di pubblicazioni scientifiche; ha collaborato inoltre alla realizzazione di manuali per la scuola e curato la traduzione commentata di classici latini e greci.

Tra le sue principali pubblicazioni ricordiamo: Introduzione (faziosa) alla letteratura latina, Aracne 2006; La memoria e il potere. Censura intellettuale e roghi di libri nella Roma antica, Liberilibri 2012; Il mito di Enea. Immagini e racconti dalla Grecia a oggi, Einaudi 2013; Il paradiso e l'inferno degli imperialisti. Una polemica sull'aldilà nella Roma antica, Liberilibri 2015 Nomen. Il nome proprio nella cultura romana, Il Mulino 2018.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Altri eventi
    La vita è ancora agra, signor Bianciardi

    presentazione del libro di Simona Guerra


    Fano
    20 Jan 2019
  • Altri eventi
    La vita è ancora agra, signor Bianciardi

    presentazione del libro di Simona Guerra


    Fano
    20 Jan 2019
  • Musica Leggera
    Lasca De Luca duo

    secondo appuntamento per l'edizione 2019 di “Sunday in Jazz”


    Montegranaro
    20 Jan 2019
  • Musica Leggera
    Lasca De Luca duo
    Montegranaro
    20 Jan 2019
  • Teatro e Danza
    Questa do' la mett

    con la Compagnia del Gallo


    Montemarciano
    20 Jan 2019
  • Teatro Ragazzi
    7 in un colpo

    a cura di Atgtp / Il laborincolo


    San marcello
    20 Jan 2019

Annunci

Carusone

Vai all'inizio della pagina