Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Chimica e musica: allievi del “Montani” e del “Pergolesi” protagonisti a Torino

FERMO – “Come il musicista impiega le 7 note per scrivere o interpretare sempre nuova musica, così il chimico con i suoi 118 elementi della tavola periodica sviluppa e utilizza di continuo nuovi e preziosi materiali.” Parte da qui l’iniziativa che porterà, martedì 13 novembre prossimo, allievi musicisti del Conservatorio di Musica “G.B.Pergolesi” e allievi chimici dell’ITT “G.e M.Montani” a Torino per partecipare in qualità di protagonisti del Festival “Teatro e Scienza: Matematica e altri Demoni” in programma dal 30 settembre e fino al 27 novembre.

La serata del 13 si terrà al Teatro Vittoria dove andrà in scena lo spettacolo “Chimica e musica” ideato da Teresa Cecchi (I.T.T. “Montani”) e Massimo Mazzoni (Conservatorio “Pergolesi”), realizzato con allievi musicisti delle due Scuole fermane, preceduto da un Seminario introduttivo tenuto dai due docenti. “Mentre le note si legano in preziose armonie e melodie – spiegano gli ideatori - gli elementi chimici reagiscono spettacolarmente accordandosi con la musica e producendo piacevoli sinestesie e contaminazioni.

Si è voluto far intrecciare musica e chimica perché condividono la creatività che è ad un tempo alla base della cultura sia scientifica che umanistica. Lo spettacolo evidenzia la natura artistica della tecnica. Mentre i musicisti creativamente fraseggiano la musica, i chimici con perizia, cura e passione sviluppano la propria “creazione” con effetti spettacolari.”

Gli allievi protagonisti in palcoscenico sono Ilaria Caffarini, Massimiliano Ceci, Francesca Cicchi, Andrea De Angelis, Michele De Angelis, Giordano Della Valle, Annalaura Luciani, Francesco Marcaccio, Elisa Offidani, Enzo Scarlato, Diletta Testoni, Alessandro Verrocchio del “Montani” che duetteranno con il Quartetto di Chitarre (Cesare Sampaolesi, Alessandro Santonocito, Pierfrancesco Tordini, Silvia Talamonti), il Trio d'Archi (Samuele Ricci, Lara Perticari, Giulio Tassotti), il Quartetto di Sassofoni (Domenico Di Maria, Wang You Jang, Francesco Fratalocchi, Sun Ming Xiang), le Percussioni (Gioele Balestrini) del “Pergolesi” Il giorno seguente, gli studenti del Conservatorio, guidati dal Presidente Carlo Verducci, faranno visita al Conservatorio “Verdi” di Torino mentre gli studenti del Montani visiteranno il Centro Antidoping.

Una iniziativa originale e “spettacolare” resa possibile grazie anche alla collaborazione dei docenti Claudio Marcotulli (chitarra), Donato Reggi (Trio d’archi) e Maria Vittorio (percussioni).

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Musica Classica
    Montemarciano ricorda l'Olocausto

    con il Concerto della Memoria


    Montemarciano
    25 Jan 2020
  • Teatro e Danza
    Le susse di una zitella

    con la Compagnia Teatro Accademia


    Pesaro
    dal 25/01/2020 al 26/01/2020
  • Altri eventi
    Montastero di Fonte Avellana

    consegna della targa Unesco


    Serra sant'abbondio
    25 Jan 2020
  • Teatro e Danza
    A che servono gli uomini?

    di Iaia Fiastri. Con Nancy Brilli, Fioretta Mari. Regia Lina Wertmüller


    Ascoli piceno
    dal 25/01/2020 al 26/01/2020
  • Teatro e Danza
    Giusto la fine del mondo

    di Jean-Luc Lagarce. Con Anna Bonaiuto, Alessandro Tedeschi, Vanessa Scalera, Barbara Ronchi, Vincenzo De Michele. Regia Francesco Frangipane


    Macerata
    dal 25/01/2020 al 26/01/2020
  • Musica Leggera
    Omar Sosa & Yilian Canizares duo

    special guest Gustavo Ovalles. “Aguas” Live tour


    Sant'elpidio a mare
    25 Jan 2020

Annunci

Vai all'inizio della pagina