Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Per strada si corre troppo, a Monte Urano arriva l'autovelox

Moira Canigola

MONTE URANO - «Non ci piace l'idea di sanzionare i cittadini, ma, visto che il comportamento scorretto e fuori dalle regole di alcuni mette a rischio la sicurezza di molti, ci vediamo costretti a intervenire». Così la sindaca Moira Canigola annuncia l'arrivo dell'autovelox sulle strade comunali. Il sistema di controllo elettronico della velocità entrerà in funzione a breve. È la prima volta che il Comune ricorre a questo strumento per disincentivare gli automobilisti che non rispettano i limiti.

«Si tratta di una sperimentazione che resterà in funzione per un periodo di tempo definito, in modo da poterne valutare il risultato», spiega la sindaca. «Viste le continue segnalazioni di eccesso di velocità in più punti del territorio e dato che gli attraversamenti pedonali rialzati che abbiamo installato sembrano non bastare, proviamo a contrastare il fenomeno con questi strumenti», prosegue Canigola. Nessuna volontà punitiva, quindi, ma un tentativo mirato a «contenere la velocità degli automobilisti e ad aumentare la sicurezza lungo le strade comunali». Il sistema di controllo sarà assistito. Nel senso che, assieme all'autovelox, saranno sempre presenti gli agenti della Polizia locale. L'unico obiettivo è la sicurezza degli utenti della strada, rimarca la prima cittadina, che invita tutti gli automobilisti a rispettare i limiti di velocità.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

pausapizzalat22

Vai all'inizio della pagina