Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La Chiesa di San Procolo in vetta ai Luoghi del Cuore. Ristrutturazione possibile grazie al Fai

MONTE VIDON COMBATTE - Con 4.028 voti, la Chiesa rurale di San Procolo di Monte Vidon Combatte si è piazzata al primo posto nella classifica provinciale dei Luoghi del Cuore, la campagna promossa dal Fai (Fondo ambiente italiano) e finanziata da Intesa Sanpaolo che ogni anno permette di recuperare e rendere nuovamente fruibili siti abbandonati o in stato di degrado. Un risultato sperato che rende molto soddisfatto il piccolo comune della Valdaso (470 abitanti, meno di 40 nella frazione di San Procolo).

“Si tratta – spiega il sindaco Luciano Evandri – di un risultato importante per la nostra piccola comunità. Arrivare primi nella classifica provinciale e addirittura secondi in quella regionale (nella classifica nazionale la Chiesa di San Procolo è all’84° posto) è un riconoscimento per tutte quelle persone che hanno creduto e continuano a credere nel recupero di questo gioiello che per noi rappresenta un simbolo importante da valorizzare”.

Che succederà adesso?
“Dal Fai per ora non ci sono arrivate comunicazioni ufficiali se non quelle relative ai risultati definitivi. Da altre fonti abbiamo però saputo che a questa prima fase ne seguirà una di valutazione, per individuare i progetti più meritevoli che riceveranno il finanziamento”.

Di cosa ha bisogno la Chiesa di San Procolo?
“Innanzitutto di interventi strutturali per la messa in sicurezza delle murature e del solaio. All’interno sono presenti alcuni affreschi che risalgono alla metà del 1400, la cui opera è attribuita ad un seguace di Fra Marino Angeli, esponente dell’arte farfense. Sono affreschi multistrato che hanno bisogno di un accurato recupero. Nonostante la struttura sia piccola, il lavoro sarà molto costoso”.

Nelle scorse settimane Monte Vidon Combatte è salito agli onori della cronaca anche per un altro evento: l’abbattimento dell’acquedotto nella zona del Monte della Formica.
“L’intervento – dice Evandri – era inserito all’interno del progetto di riqualificazione dell’area che ha visto già la realizzazione di un percorso pedonale. Diversi anni fa, il Comune aveva segnalato al Ciip (Cicli integrati impianti primari, ndr) la pericolosità del serbatoio che presentava problemi strutturali. Inoltre, visto che si trovava all’interno di una zona in cui sono stati effettuati lavori di valorizzazione ambientale, ne abbiamo chiesto la demolizione. Dopo un’attenta valutazione, il Ciip ha deciso di stanziare dei fondi per demolire il serbatoio e per realizzarne uno nuovo, interrato, ai piedi del Monte della Formica. Dato che il vecchio serbatoio si trovava in una zona poco accessibile ai mezzi che avrebbero dovuto occuparsi della demolizione, si è deciso di utilizzare delle micro cariche esplosive”.

I Luoghi del Cuore

E’ il Monastero degli Zoccolanti di Corridonia il luogo del cuore più votato nelle Marche (811.390, 28° posto nella classifica nazionale).

L'Antico cimitero settecentesco o Ossario di Porto San Giorgio è arrivato quarto nella classifica regionale (3.323 voti, 98° posto nella classifica nazionale).

Il Parco Archeologico Regionale della città romana di Suasa (Castelleone di Suasa) ha ottenuto 3.340 voti, 96° posto;

la Costa del Passetto, le Scogliere e le Grotte della Seggiola del Papa (Ancona) 2.500 voti, 123° posto);

la Villa Romana di Monte Torto (Osimo) 1.823 voti, 166° posto;

la Villa La Quiete o Villa Spada (Treia) 1.750 voti, 176° posto.


Nella foto la Chiesa rurale di San Procolo

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Altri eventi
    I libri ai tempi del web

    una settimana di eventi


    Ancona
    dal 22/02/2020 al 26/02/2020
  • Teatro Ragazzi
    L'onironauta

    di e con Filippo Brunetti


    Apecchio
    22 Feb 2020
  • Teatro e Danza
    Nisciun è p.rfett...

    di Laura Nigro


    Castelplanio
    22 Feb 2020
  • Feste popolari
    Festa di carnevale

    per bambini e ragazzi


    Trecastelli
    22 Feb 2020
  • Musica Leggera
    Musicultura 2020

    al via le audizioni dal 20 febbraio al 7 marzo


    Macerata
    dal 20/02/2020 al 07/03/2020
  • Feste popolari
    Carnevale Sambenedettese
    San benedetto del tronto
    22 Feb 2020

Annunci

Vitali - Novembre 2019

Vai all'inizio della pagina