Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

"Grazie Paolo, adesso goditi la pensione”. La scuola di Falerone saluta il collaboratore Paolo Bottoni, a riposo dopo un lungo servizio

Paolo Bottoni

FALERONE – E' l’ultimo giorno di scuola, non solo per i ragazzi del plesso di Falerone capoluogo, ma anche per il collaboratore scolastico Paolo Bottoni. Una onorata carriera trentennale, prestata inizialmente sulla costa e conclusasi nel suo paese natio, Falerone, lo ha visto protagonista di un servizio svolto sempre in modo lodevole.

“Paolo Bottoni – dicono le docenti della scuola primaria di Falerone – è stato sempre affidabile in tutte le mansioni da lui svolte, puntuale, preciso e collaborativo. Alla ripresa delle lezioni, a settembre, si sentirà la sua assenza. Da parte nostra, un grazie speciale a Paolo per essersi dedicato alla scuola in maniera esemplare”. Bottoni, noto nel Fermano anche per il suo passato da calciatore e allenatore, è stato apprezzato sia dai docenti sia da generazioni di alunni, che lo hanno definito “il bidello fischiettante”.

Le insegnanti Antognozzi, Antonelli, Brunetti, Capecci, Filiaci, Marchionni, Quintili, Rapone, Rossi e Timi ringraziano il carissimo collaboratre, augurandogli uno splendido e meritato riposo.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina