Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Sant'Elpidio a Mare: sanzioni per l'abbandono di rifiuti nel territorio comunale

SANT’ELPIDIO A MARE – A seguito di una serie di segnalazioni arrivate agli uffici competenti sono state elevate quattro sanzioni per abbandoni di rifiuti nel territorio comunale e due opifici sono stati sanzionati per mancanza di un regolare registro di carico/scarico rifiuti. Prosegue, dunque, l’attività di controllo del territorio effettuata dagli Operatori della Polizia Locale coordinati dal Comandante Stefano Tofoni. Un’attività che si concretizza anche con la pulizia delle strade, iniziata in Centro Storico, in corso ora a Casette d’Ete e poi prevista nel resto del territorio, per garantire maggiore decoro urbano.

“Quello sul fronte dei rifiuti è un impegno sempre costante – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi - con l’obiettivo di contrastare l’abbandono indiscriminato inteso sia come abbandono di sacchetti che, come avvenuto più volte, contro situazioni che configurano vere e proprie discariche abusive. Diverse operazioni sono state portate a termine su tale fronte e colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che, grazie alle loro segnalazioni, ci permettono di intervenire”.

“I comportamenti scorretti di pochi non possono mettere in ombra il grande impegno che gli elpidiensi stanno mettendo sul fronte della raccolta differenziata che ci pone ai vertici provinciali per risultati ottenuti e per questo ringrazio tutti – aggiunge l’Assessore all’ambiente Alessio Pignotti – ma non intendiamo mollare la presa nei confronti di chi, invece, abbandona indiscriminatamente nel territorio i propri rifiuti. Ringrazio l’ufficio di Polizia Locale sia per gli interventi sul posto che per l’attività di indagine che viene costantemente portata avanti ed anche con la pulizia delle strade intendiamo offrire un servizio che mira a garantire il decoro urbano al Capoluogo così come nei quartieri. Cercheremo di migliorare per quanto riguarda la raccolta di rifiuti che restano lungo le scarpate dopo che viene tagliata l’erba: su questo fronte sappiamo di dover migliorare e ci stiamo impegnando per trovare una soluzione a breve termine per tale problematica”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina