Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Prosegue a Fermo il progetto degli ecoraccoglitori di plastica Paandaa House

FERMO - Ecosostenibilità e azioni di riciclo a 360 gradi. Nuova iniziativa messa in campo dall’Amministrazione Comunale – Assessorato all’Ambiente per favorire politiche di rispetto dell’ecologia, l’educazione delle giovani generazioni al riuso e a disincentivare così il consumo di plastica. Una nuova progettualità che si somma a quella ormai consolidata e di successo delle Case dell’Acqua.

Dopo Campiglione a dicembre, in questi giorni è stato posizionato un nuovo eco raccoglitore per la plastica, del progetto denominato Paandaa House a Lido di Fermo che è già operativo. Gli eco raccoglitori hanno la particolarità di essere dotati di monitor in grado di trasmettere informazioni ed interagire con l’utente mediante una tessera che viene fornita agli utenti, attraverso la quale sarà possibile, dopo aver accumulato dei punti, avere diritto a sconti e riduzioni negli esercizi commerciali convenzionati.

“Dopo il grande successo delle Case dell’Acqua, idea replicata in tanti Comuni del Fermano, questa volta introduciamo un sistema premiale per la raccolta della plastica – ha detto l’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi. Ogni persona che conferirà le bottiglie otterrà dei punti da accumulare per poi spendere negli esercizi commerciali convenzionati. Siamo sempre propositivi con le iniziative che incentivano e stimolano il cittadino ad essere virtuoso. Se l’esperimento darà i suoi frutti siamo pronti ad estendere queste isole ecologiche in altre zone della città“.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina