Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Nasce a Smerillo la scuola di camminata scalza nella natura

SMERILLO - Dal sodalizio fra il festival Le Parole della Montagna, con il suo Direttore Artistico Simonetta Paradisi, e Andrea Bianchi, scrittore, editore e barefooter, è nata a Smerillo la prima Scuola di camminata scalza nella natura, del Centro Italia. La Scuola, fondata da Andrea Bianchi e denominata “Il Silenzio dei passi”, si propone di avvicinare le persone al cammino a piedi nudi nella natura, inteso come una pratica di benessere psicofisico accessibile a tutti e ideale per favorire una riconnessione con la natura e con se stessi. Attraverso attività organizzate secondo diversi livelli di impegno – da semplici esperienze come i barefoot morning a workshop residenziali in montagna – è possibile apprendere in maniera graduale il barefoot hiking, una pratica già diffusa soprattutto in America del Nord e nei Paesi di lingua tedesca. Camminare a piedi nudi è un'esperienza fatta di meccanica, forza fisica e mentale, emozioni, concentrazione, poesia e silenzio. Togliersi le scarpe e percorrere scalzi un piano sentiero boscoso, un prato umido di rugiada, o i gradini naturali di un sentiero d’alta quota, e imparare a percepire sotto le piante dei piedi nudi il flusso di calore della pietra esposta al sole e le sue diverse tessiture: tutto questo è alla portata di ognuno, appartiene alla preistoria e alla storia dell’umanità, eppure è anche una cosa che oggi è diventata rara nella vita di molti. Basta invece poco per reimparare a camminare scalzi, e ritrovare una dimensione in cui si intrecciano la meccanica del piede umano, le connessioni benefiche con l’elettromagnetismo terrestre, l’arte di passare dal freddo al caldo che Kneipp elevò al rango di terapia, i milioni di stimoli sensoriali che si accendono nella mente, fino alla scoperta di aspetti più sottili, come l’invisibilità delle tracce e il silenzio che accompagna questo passo leggero, quasi felpato, che mai si impone ma sempre trova il suo personale e unico percorso.

Le attività della Scuola si sviluppano nei più interessanti scenari naturali d’Italia e Smerillo è uno di questi. “A Smerillo e al festival Le Parole della Montagna” – afferma Andrea Bianchi – “si respirano silenzio, concentrazione e passione, ingredienti fondamentali per vivere interiormente la natura e la montagna. Per questo abbiamo scelto Smerillo come prima sede della Scuola “Il silenzio dei passi” nel centro Italia, dove proporremo in occasione del Festival 2017 un workshop residenziale di due giorni, dal 19 al 21 luglio, in cui potersi avvicinare alla pratica del barefoot hiking sia dal punto vista teorico che pratico”. “Smerillo offre alla Scuola i suoi luoghi meravigliosi, quel nulla che è però essenziale che Andrea Bianchi ha percepito molto bene. Stiamo allestendo nel nostro Borgo, un percorso sensoriale da percorrere a piedi nudi, camminando su diversi materiali, dalla terra morbida alla corteccia, dalla paglia ai sassi, per muovere i primi passi nel mondo del barefoot e verrà inaugurato proprio in occasione del Festival il 21 luglio” - dichiara soddisfatto il Sindaco Antonio Vallesi “IL SILENZIO DEI PASSI” La prima Scuola di camminata scalza in natura – barefoot hiking academy – in Italia Fondata da Andrea Bianchi – scrittore, editore e barefooter – la prima scuola in Italia di camminata scalza nella natura - o barefoot hiking - prende il nome e lo spunto dall'omonimo libro ("Il silenzio dei passi", Andrea Bianchi, Ediciclo 2016) e ha iniziato ufficialmente la sua attività in occasione della 65^ edizione del Trento Film Festival, dal 27 aprile al 7 maggio 2017 a Trento. – dalle Dolomiti alla Toscana, alle Marche e alla Sardegna – anche grazie a collaborazioni con altri importanti eventi e istituzioni nel mondo della montagna, tra cui il Parco Naturale di Paneveggio e San Martino, il Festival “Torino Spiritualità”, il Festival “Le parole della montagna” nelle Marche, l’Adventure Outdoor Fest a San Candido (BZ). Attraverso queste prestigiose collaborazioni, la Scuola può proporre sedi “itineranti” dislocate in diverse zone d'Italia: quella di Smerillo, in provincia di Fermo, in particolare, è la prima sede di workshop della Scuola in centro Italia, e si basa sulla forte relazione sviluppata già lo scorso anno in occasione del Festival “Le parole della montagna”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Vitali - Novembre 2019

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Smarrimento

    con Lucia Mascino. Scritto e diretto da Lucia Calamaro


    Ancona
    dal 12/11/2019 al 17/11/2019
  • Teatro e Danza
    Premio La Guglia d'Oro 2019

    festival nazionale del Teatro dialettale di Agugliano


    Agugliano
    dal 02/11/2019 al 22/11/2019
  • Teatro e Danza
    Stagione di Danza 2019 2020

    di Ancona curata da MARCHE TEATRO propone cinque serate imperdibili tra compagnie internazionali e formazioni italiane


    Ancona
    dal 10/11/2019 al 20/03/2020
  • Feste popolari
    Appassimenti aperti

    degustazioni della Vernaccia di Serrapetrona docg e del Serrapetrona doc, visite nelle cantine: Azienda agricola Alberto Quacquarini, Cantine Fontezoppa, Terre di Serrapetrona, Podere sul lago e Vitivinicola Serboni


    Serrapetrona
    dal 10/11/2019 al 17/11/2019
  • Altri eventi
    I martedì dell'arte

    "Sibilla Aleramo: una scrittura al femminile" con Marcello Verdenelli


    Civitanova marche
    12 Nov 2019
  • Teatro e Danza
    Smarrimento

    con Lucia Mascino. Scritto e diretto da Lucia Calamaro


    Ancona
    12 Nov 2019

Annunci

Carusone - Marzo 2019

Vai all'inizio della pagina