Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Completato l'intervento di manutenzione del verde a Casabianca

FERMO - Importante intervento di manutenzione del verde a Casabianca di Fermo. In questi giorni Personale della Fermo Asite ha portato a termine una serie di azioni che hanno riguardato, in particolare, la potatura di tutte le alberature che ornano l’ingresso al quartiere (Viale Casabianca). Un intervento di pulizia che il quartiere attendeva da anni, e che ha riguardato tutte le frattine, cespugli, e gli alberi ad alto fusto presenti (Foto).

“Uno dei più grossi vantaggi e positività di aver affidato il servizio del verde alla Fermo Asite – ha detto l’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi - è proprio connesso a queste possibilità, ovverosia approfittare di periodi in cui la crescita del verde è ridotta per poter effettuare interventi straordinari su aree che da anni li attendevano. La squadra del verde, guidata da Gionni Renzi, ha da tempo pianificato tutti gli interventi, e quando come in questo periodo gode di maggiore libertà di azione, effettua pulizie capillari di macro aree, come recentemente si è notato a Santa Caterina (sulla scarpata prospiciente il campo sportivo), e come pure avvenuto lo scorso anno per esempio a Lido Tre Archi e sul belvedere di Capodarco. La pianificazione portata avanti, di concerto con l’Ufficio Ambiente, ci dà la possibilità di ottimizzare il servizio di manutenzione del verde, agendo in questo modo su tutto il territorio comunale e su tutti i quartieri anche andando oltre gli ordinari sfalci”.

L’attenzione dell’Amministrazione Comunale per il quartiere va oltre la manutenzione del verde, come dimostrato dalle iniziative, dagli eventi e dalle azioni portate avanti, ad esempio, proprio sulla fascia verde adiacente la spiaggia, molto frequentata dai cittadini per passeggiare, camminare, far giocare i bambini o anche per fare sport.

“Vista l’ottima recettività delle strutture montate lo scorso anno, insieme all’Assessore alle Politiche Sociali Mirco Giampieri e alla consigliera comunale Rita Sagripanti stiamo cercando di trovare idee e risorse per implementare le dotazioni esistenti, magari inserendo da un lato nuovi giochi (possibilmente inclusivi) e dall’altro ulteriori attrezzature per il fitness” - conclude l’assessore Ciarrocchi.

E a proposito di ambiente l’Assessorato informa che martedì prossimo, 27 novembre, per celebrare la Festa dell’albero, si terrà una giornata di educazione ambientale a partire dalle ore 9.30 al parco del Girfalco di Fermo. Quest’anno la manifestazione si chiamerà ARRAMPICALBERO e vedrà gli studenti di alcune scuole primarie coinvolti in un’arrampicata, del tutto in sicurezza, sugli alberi, con agronomi esperti di three climbing. Dopo un momento ludico a terra con spiegazioni sulle caratteristiche e le peculiarità degli alberi, in particolare dei maestosi cedri del parco del Girfalco, i ragazzi potranno fare un’interessante esplorazione degli alberi in arrampicata.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Los 4 cobre

    a cura del Theatre Degart. 72° Festival Nazionale d'Arte Drammatica


    Pesaro
    15 Oct 2019
  • Altri eventi
    Autori a confronto

    e pillole di critica. Incontro sul cinema con Michele Fofi


    Civitanova marche
    15 Oct 2019
  • Altri eventi
    Tutte le mattine del mondo

    di Pascal Quignard. Lettura del romanzo


    Ancona
    dal 08/10/2019 al 22/10/2019
  • Feste popolari
    Cantiano Fiera Cavalli

    43^ Mostra mercato regionale del cavallo, 36^ Rassegna cavallo del Catria. Dimostrazioni equestri, gare e caroselli, giri in carrozza, stand gastronomici


    Cantiano
    dal 13/10/2019 al 20/10/2019
  • Musica Classica
    Nuovi spazi musicali

    40^ edizione


    Ascoli piceno
    dal 08/10/2019 al 18/10/2019
  • Teatro e Danza
    72° Festival nazionale di Arte Drammatica

    a Pesaro il Festival di teatro non professionistico più antico d'Italia


    Pesaro
    dal 14/10/2019 al 17/11/2019

Annunci

Carusone - Marzo 2019

Vai all'inizio della pagina