Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

30.000 tappi usati per la nuova insegna realizzata dagli alunni della scuola infanzia Molini

FERMO - La fantasia dei bambini per l’ambiente. Sono loro a trasmetterci messaggi di sensibilizzazione, sono loro i primi a guidare gli adulti su come difendere l’ecosistema, sul riuso e sul riciclo. E così, al termine di un progetto triennale, gli alunni dell’Infanzia della scuola di Molini hanno realizzato un’ "insegna" originale davanti al loro plesso: con 30 mila tappi di plastica hanno realizzato una targa indicativa della loro scuola. Un messaggio, bello, colorato che li ha visti partecipi ed entusiasti di questo progetto, cui hanno dato il massimo con il loro contributo di impegno.

La mattina di giovedì lo hanno presentato alla presenza del Sindaco Paolo Calcinaro e degli assessori Alessandro Ciarrocchi e Mirco Giampieri che si sono congratulati con loro e li hanno ringraziati per questo lavoro che rappresenta l’espressione della loro creatività, che è l’emblema del loro vivere la città e la scuola, che è segno di partecipazione al messaggio sulla tutela dell’ambiente.

Un plauso a questi bambini e alle loro docenti, a tutti sono arrivati i complimenti della Dirigente Maria Teresa Barisio, dei quali sarà impossibile non ricordare l’impegno che hanno messo nel realizzare questa insegna, passando davanti alla loro scuola, e ammirare questo “arcobaleno” di bellezza e di fantasia.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina