Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

Prostituzione, controlli interforze per contrastare il fenomeno. Franchellucci: "Non serve nuova ordinanza". Faleriense nuova zona "rossa"

Nazareno Franchellucci

PORTO SANT’ELPIDIO – Non sarà riproposta l’ordinanza antiprostituzione che tanto scalpore fece un paio d’anni fa. Non ce n’è bisogno – dice il sindaco Nazareno Franchellucci – visto che quello che era scritto nell’ordinanza, ora è incorporato nel regolamento di Polizia municipale, appositamente modificato.

“L’ordinanza – spiega il primo cittadino – oltre ad essere rimbalzata sui mezzi di informazione, anche nazionali, non ha dato grandi risultati”. La scelta del sindaco di Porto San Giorgio Nicola Loira di non attuare il procedimento nel comune da lui guidato e l’incontro con il nuovo questore di Fermo Mario Della Cioppa hanno convinto Franchellucci a non replicare l’ordinanza.

“A Porto San Giorgio – dice – il problema è molto meno sentito. Fossi stato al posto del sindaco Loira, avrei fatto lo stesso. Nel nuovo questore ho trovato una persona concreta, intenzionata ad intervenire per limitare il fenomeno della prostituzione attraverso una maggiore presenza delle forze dell’ordine sul territorio”. Quanto ai numeri – ha detto Franchellucci – “stiamo assistendo ad un aumento del fenomeno negli appartamenti. Sulle strade, invece, non ci sono grandi variazioni rispetto all’anno scorso; l’unica eccezione è un’intensificazione dell’attività nella zona Faleriense”.


Francesca Pasquali

Devi effettuare il login per inviare commenti

Articoli correlati (da tag)