Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La settimana prossima sarà rimossa la gru da Viale Roma a Sant'Elpidio a Mare

Nei giorni 21 e 22 novembre il transito veicolare in Viale Roma a Sant'Elpidio a Mare sarà interdetto per via della rimozione della gru a suo tempo posizionata per la messa in sicurezza del palazzo “Menghetti”, a seguito degli eventi sismici del 30 ottobre scorso. Per permettere alla ditta la rimozione in sicurezza della gru è stato disposto il divieto di transito in viale Roma dalle ore 8.15 alle ore 18.00 del 21 e 22 novembre, fatta eccezione per i mezzi incaricati ai lavori. E’ stato poi istituito il divieto di sosta con rimozione forzata nel tratto compreso tra il civico 11 di viale Roma e via Roma, sempre nello stesso arco temporale. Per i veicoli diretti verso il Centro è stata disposta la deviazione in Via Aldo Moro, in Via Cocciari ed in Via Roma secondo le rispettive direttrici di provenienza. Per i veicoli superiori a 3,5 tonnellate è stata disposta la deviazione verso Via Tevere per i mezzi circolanti in Via Angeli e verso Via Lazio e P.le F.lli Cervi, per i mezzi circolanti in Via Porta Romana.

“Con la rimozione della gru, a suo tempo installata per via dei lavori dovuti al terremoto su palazzo Menghetti – dice il Sindaco – andiamo a normalizzare la circolazione stradale lungo viale Roma. Sono consapevole di quanto tutto ciò abbia potuto creare disagio soprattutto per via della mancanza di parcheggio e ringrazio cittadini e commercianti per la pazienza dimostrata. Purtroppo il terremoto ha reso necessari interventi importanti che hanno provocato dei disagi imprevisti. Ora, ultimata la messa in sicurezza dell’immobile, torneremo ad una situazione di normalità”.

“Festa dell’albero” 2017 a Porto San Giorgio martedì 21 novembre

L’Assessorato comunale all’Ambiente, in collaborazione col circolo del Fermano di Legambiente, organizza martedì 21 novembre la “Festa dell’albero”. Il programma della giornata prevede, alle 10, la messa a dimora di una mimosa nel giardino “Manzoni” di via D’Annunzio, con l’intervento degli alunni delle scuole dell’infanzia e primaria Borgo Rosselli.

Alle 10.30 sarà la volta degli alunni dell’Andrea Costa-Petetti partecipare alla piantumazione di un pino nella pinetina Salvadori. Alle 11 un altro pino sarà collocato lungo viale Buozzi alla presenza degli alunni dell’Aporti-De Anicis. Nei tre momenti i partecipanti declameranno poesie e pensieri dedicati alla natura e saranno appese ai rami degli arbusti, sistemati dagli operai del Comune. Interverranno i rappresentanti di Legambiente e l’assessore Massimo Silvestrini.

Torna a Fermo "Una Piazza di Sapori"

Come oramai consuetudine il primo ed il terzo sabato di ogni mese al mercato settimanale si affianca “Una Piazza di sapori” l’iniziativa allestita dalle CNA Territoriali di Fermo e Macerata, dai rispettivi circuiti Vetrine Sibilline e Le Piazzette dei Mestieri e dei Sapori insieme al Comune di Fermo e a Copagri.

Degustazioni guidate, momenti eno-gastronomici, dimostrazioni di antichi mestieri con laboratori della tradizione caratterizzano questo progetto che vede CNA affiancare il Comune di Fermo: ogni primo e terzo sabato del mese, infatti, le aziende di Vetrine Sibilline e Le Piazzette dei Mestieri e dei Sapori animano il mercato settimanale fermano al mattino e poi proseguono nel pomeriggio.

"Un’iniziativa che vuole valorizzare il territorio, le sue realtà artigianali, il buono, il bello ed il saper fare di questa nostra terra che si identifica con numerose eccellenze, tutte da apprezzare e da far conoscere - ha detto l'assessore al commercio Mauro Torresi ".

Verifiche post sisma a Porto San Giorgio, soprallughi al via lunedì 20 novembre

A seguito delle richieste avanzate da pubblici e privati nel territorio comunale di Porto San Giorgio, lunedì 20 novembre i tecnici dell’Ufficio Ricostruzione della Regione Marche inizieranno i sopralluoghi per le verifiche degli immobili. I richiedenti saranno contattati dal personale degli Uffici del Comune per essere avvisati delle verifiche e concordare le modalità di accesso agli immobili.

Gli incaricati si presenteranno provvisti di apposita tessera di riconoscimento. Nei condomini e negli edifici con più di una unità immobiliare la verifica sarà ritenuta valida solo se saranno accessibili almeno il 75% delle unità immobiliari e degli spazi comuni.

I prorietari degli immobili e gli amministratori dei condomini sono invitati a collaborare in nome del buon esito e della celerità delle procedure, che dovranno necessariamente essere portate a termine entro il prossimo 31 dicembre.

Disposizioni in materia di viablità

Con ordinanza del Settore Polizia Municipale di Fermo è stato disposto che nel periodo compreso fra il 15 novembre 2017 ed il 15 aprile 2018 tutti i veicoli circolanti sulla strade comunali hanno l’obbligo di avere a bordo catene da neve o essere muniti di pneumatici da neve montati.

Con ordinanza n. 355 del 13 novembre 2017 del Settore Polizia Municipale è stato disposto che dal 15 novembre 2017 il limite di sosta in via Medaglie d’Oro a Fermo, già ridotto da 90 a 60 minuti, avrà vigenza dalle ore 8.00 sino alle ore 18.00 dei giorni feriali. In via Baglioni, invece, sempre con ordinanza, sono stati disposti il divieto di transito e di sosta con la sola eccezione di residenti titolari di autorizzazione Zona 6.

Riapre con una festa la ludoteca comunale “Gli amici di Lucignolo”

Riaprirà con un pomeriggio di festa mercoledì 15 novembre, alle ore 16, la ludoteca comunale “Gli amici di Lucignolo” a Porto San Giorgio. La struttura si trova nei locali in via Marsala n.19 (ex scuola elementare Borgo Rosselli) recentemente recuperati. Stando alle statistiche fornite dagli Uffici comunali, la ludoteca conta mediamente su 200-250 presenze mensili: vede coinvolti gli under 12 che la frequentano in progetti educativi e di gioco. “Sarà l’occasione per festeggiare tutti insieme l'apertura di uno spazio utile e di supporto alle famiglie voluto fortemente dall’Amministrazione comunale dopo la chiusura causata dagli eventi sismici dello scorso anno – spiega l'assessore ai Servizi Sociali Francesco Tota Gramegna – . Educatori e animatori qualificati accompagneranno i piccoli ospiti nel loro percorso di crescita”.

Sarà aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 16 alle ore 19. Destinatari: minori di età compresa tra i 3 ed i 12 anni (per i bambini di età inferiore ai 6 anni è prevista la permanenza di un familiare adulto). Info: tel. 0734.672602.

Una commedia di sorrisi e solidarietà per l'Auser Fermo

Un pomeriggio di sorrisi e solidarietà. L'invito a trascorrerlo arriva dall'Auser di Fermo, e l'appuntamento è per domenica 12 novembre alle ore 17 al teatro comunale di Porto San Giorgio, con lo spettacolo "La spallata ...li sogni a tembu delle lire", commedia dialettale, gentilmente offerta dall'associazione teatrale TiaeFfe di Fermo, con il patrocinio del Comune e la collaborazione del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato).

L'iniziativa, a cui interverrà anche la presidente regionale Auser Manuela Carloni, sarà una nuova occasione per far conoscere l'associazione, impegnata a favorire l’invecchiamento attivo e valorizzare il ruolo degli anziani nella società, con le attività portate avanti sul territorio, e a raccogliere fondi per l'acquisto di un'auto per il trasporto sociale, un servizio di accompagnamento che l'Auser offre a persone sole o anziane in difficoltà per recarsi a visite o terapie. A questo scopo verrà infatti devoluto l'incasso dell'evento,

I biglietti (posto unico euro 5) saranno disponibili al botteghino del teatro, domenica dalle ore 16.

Montegranaro, asfaltatura completata in largo Conti, giovedì la realizzazione della segnaletica

Sono stati ultimati i lavori di asfaltatura in Largo Conti. A darne notizia l'Assessore Aronne Perugini, che aggiunge: “Siamo quasi pronti per l'inaugurazione di sabato 11 novembre, giovedì verrà realizzata la segnaletica orizzontale e verticale e nella stessa mattinata si terrà una conferenza stampa di presentazione della Festa d'Autunno e dei lavori che hanno riguardato la riqualificazione di Largo Conti e Viale Gramsci”.

Musica e poesia: 1917/2017, la rivoluzione russa

Un appuntamento di particolare significato ed importanza è quello organizzato, per giovedì 9 novembre alle ore 21 nell’auditorium Billè, dal Conservatorio di Musica ”G.B.Pergolesi” in collaborazione con la Società Dante Alighieri di Fermo.

Musica e poesia.1917/2017 La rivoluzione russa” il titolo del concerto che si colloca nell’ambito della Rassegna “Novecento e oltre. Incontri con la Nuova Musica”, progetto artistico-didattico e di ricerca ideato e coordinato dal direttore del Conservatorio Nicola Verzina.

“Il progetto – spiega il direttore Verzina - è nato da un'idea di Fabrizio de Rossi Re, per celebrare da una prospettiva musicale il centenario di un evento storico epocale come la Rivoluzione russa del 1917. L'idea è stata subito avallata dal sottoscritto e al progetto si sono uniti i colleghi Paolo Rosato, Italo Vescovo, Rossella Spinosa e Silvia Lanzalone in qualità di compositori e Fabrizio Viti in qualità di interprete. I contributi musicali dei compositori, tutti in prima esecuzione assoluta, traggono ispirazione e fanno riferimento ad autori (poeti, pittori, registi, scrittori) che in qualche modo sono stati coinvolti o si sono opposti alle dinamiche innescate dalla Rivoluzione, toccando le loro vite, quelle dei loro cari o la loro attività di artisti. Ne vien fuori una lettura ed uno spaccato caleidoscopico sia dal punto di vista dei contenuti poetici ed espressivi, sia per la varietà dei materiali utilizzati (elettronica, musica applicata alle immagini, poesia, pittura, voce recitante) che ben si accorda con lo spirito poliedrico ed innovatore degli anni Dieci e Venti del Novecento, periodo fecondo di sperimentazioni linguistiche e tecniche delle avanguardie del secolo scorso. Fondamentale è la partecipazione dell'attrice Rossella Mattioli, nel ruolo di voce recitante, per la quale sono stati pensati i brani che prevedono dei testi poetici. Un grazie anche al nostro allievo Gianmario Strappati alla tuba e al cimbasso.”

Alla Sala Imperatori di Porto San Giorgio la mostra personale di Patrizia Di Ruscio

E' allestita presso la Sala Mostre Imperatori di Porto San Giorgio, la personale della nota pittrice fermana Patrizia Di Ruscio, dal titolo "Casualmente fattoapposta". L’esposizione documenta, con pieno dominio di una materia pittorica connotata da intense vibrazioni luminose, il risultato di quasi tre anni di ricerca focalizzata sulla storia del Jazz, recepita nel dualismo delle componenti del dinamismo e dell’improvvisazione. La raffigurazione di svariate sessioni musicali interpreta i diversi stati d’animo dell’essere umano. Con una straordinaria libertà creativa l’artista incorpora nel motivo iconografico le valenze emozionali suggerite dal momento storico nel quale viviamo, la ricerca di “un equilibrio sopra la follia” da parte di personaggi -proprio come noi- spesso messi a dura prova nell’affermazione della propria identità.

La mostra, curata dalla prof.ssa Simonetta Simonetti, ha il patrocinio del Comune di Porto San Giorgio Assessorato alla Cultura e sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 12 novembre, con orario 11-13 e 16,30-19,30.

Come ogni primo sabato del mese torna a Fermo "Una Piazza di Sapori"

Sabato 4 novembre (come ogni primo e terzo sabato del mese) torna “Una Piazza di sapori” l’iniziativa allestita dalle CNA Territoriali di Fermo e Macerata, dai rispettivi circuiti Vetrine Sibilline e Le Piazzette dei Mestieri e dei Sapori insieme al Comune di Fermo e a Copagri. Degustazioni guidate, momenti eno-gastronomici, dimostrazioni di antichi mestieri con laboratori della tradizione per grandi e piccini, caratterizzano il progetto che vede CNA affiancare il Comune di Fermo: ogni primo e terzo sabato del mese infatti le aziende di Vetrine Sibilline e Le Piazzette dei Mestieri e dei Sapori animano il mercato settimanale fermano per tutta la giornata.

"La mattina - ha detto l'assessore al commercio Mauro Torresi - la mostra mercato affianca il tradizionale mercato del sabato, mentre nel pomeriggio si potrà andare alla scoperta dell’arte e del gusto per la promozione del territorio e delle sue ricchezze".

Torna il progetto "Far bene fa bene"

Torna, anche quest’anno, il progetto “Far bene fa bene”, proposto dalla Caritas Diocesana dell’Arcidiocesi di Fermo e che prevede che un gruppo di ragazzi frequentanti la scuola media superiore possano svolgere servizio di volontariato presso la Residenza Protetta Anzianidi Sant'Elpidio a Mare nel periodo che febbraio-aprile 2018. La struttura comunale ha aderito anche in passato ai progetti proposti dalle associazioni di volontariato, indispensabili per garantire la socializzazione e l'apertura del servizio al territorio e torna ad aderire con entusiasmo.

“Il servizio si svolgerà durante il pomeriggio presso la Residenza Protetta Anziani – osserva in merito l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Sant'Elpidio a Mare Gioia Corvaro - prevedendo delle attività di socializzazione ed animazione a favore degli ospiti. Le ore di servizio volontario verranno concordate con la direttrice della Residenza Protetta Anziani preventivamente, al fine di rendere possibile una programmazione degli interventi compatibile con le abitudini, le preferenze e le necessità degli ospiti”.

“Anche quest’anno abbiamo accolto con favore il progetto proposto dalla Caritas diocesana, certi che permettere agli studenti di svolgere servizio volontario accanto agli ospiti della Residenza Protetta del nostro territorio – aggiunge in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi – sarà motivo di arricchimento reciproco”.

Montegranaro, al via i lavori di asfaltatura di Largo Conti e Viale Gramsci

Inizieranno lunedì 30 ottobre i lavori di asfaltatura dell'area compresa tra Largo Conti e Viale Gramsci, oggetto di interventi partiti nella scorsa primavera e in via di ultimazione. “Siamo arrivati alla fase finale – commenta l'Assessore ai Lavori Pubblici Aronne Perugini – di un importante progetto di riqualificazione di un punto nevralgico della città. Una volta ultima l'asfaltatura, verrà realizzata la segnaletica. Ci scusiamo dei disagi creati, ma i lavori dopo questo intervento saranno pressoché conclusi”.

Padre Remo Villa, missionario della Consolata, racconta la sua trentennale esperienza in Tanzania

FERMO - Diciannove anni fa, nel 1998, nasceva l’associazione Aloe presso la casa dei Missionari della Consolata di Santa Maria a Mare (Marina Palmense – Fermo). Idealmente essa intendeva riconnettersi con una esperienza di animazione missionaria che aveva visto, tra la fine degli anni Settanta e la prima metà degli anni Ottanta del secolo scorso, il centro di Santa Maria a Mare essere luogo di incontro di tante realtà giovanili della diocesi, sotto la guida di alcuni giovani Missionari della Consolata che risiedevano in questa comunità e che si preparavano alla loro partenza per l’Africa e l’America Latina. Tra di essi c’era anche padre Remo Villa, il quale dopo questa esperienza di animazione missionaria che aveva lasciato nel nostro territorio una notevole traccia e tante amicizie che durano ancora, era partito per la Tanzania, terra africana dove risiede ancora tutt’oggi, dopo oltre 35 anni.

Aloe si era da subito messa in contatto con padre Remo e in tutti questi anni, sono stati diversi i volontari che si sono recati in Tanzania per condividere la sua missione; e diversi sono stati i progetti finanziati. L’amicizia tra Aloe e padre Remo ha anche prodotto, recentemente, un bellissimo libro, KEKA NEWS, un diario, scritto e fotografico, di un anno di missione di padre Remo, un testo che prende per mano il lettore e lo immerge, passo dopo passo, nella realtà di villaggio di una zona remota della Tanzania.

Domenica 5 Novembre 2017, presso la comunità dei Missionari della Consolata di Santa Maria a Mare (Marina Palmense - Fermo), alle ore 16.00, padre Remo Villa, tornato per un breve periodo di riposo in Italia, racconterà la sua trentennale esperienza missionaria; una ottima occasione per riallacciare un legame della propria adolescenza o per conoscere una testimonianza di vita al servizio dei nostri fratelli meno fortunati della Tanzania. La testimonianza di padre Remo Villa partirà dalla presentazione del libro HEKA NEWS. DIARIO DI UN ANNO DI MISSIONE. Durante l’incontro si potrà acquistare il libro, il cui ricavato andrà interamente per finanziare un progetto idrico nella missione dello stesso padre Remo Villa.

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 347 060 3932

Viale dei Pini, risoluzione tra Comune e ditta appaltatrice

L’Amministrazione comunale di Porto San Giorgio e la ditta appaltatrice dei lavori di completamento del tratto nord di viale dei Pini hanno risolto il contratto senza indennizzo in favore della ditta stessa. Nei prossimi giorni i rappresentanti delle parti si recheranno nel cantiere per la redazione dello stato di consistenza dei lavori fino ad oggi eseguiti ed i conseguenti adempimenti, all’esito dei quali il responsabile del procedimento valuterà la parte residuale dei lavori ancora da compiere per il completamento del tratto interessato.

L’opera sarà completata – afferma il sindaco Nicola Loira - . C’è da ultimare non più del 25% totale complessivo dei lavori previsti, ora verranno affidati ad un’altra impresa per il completamento”.

Scavi di suolo pubblico: in vigore a Fermo il nuovo disciplinare

Dopo essere stato approvato dalla Giunta Comunale, dal 25 ottobre è entrato in vigore il nuovo disciplinare del Comune di Fermo contenente le prescrizioni tecniche di esecuzione dei lavori di scavo su suolo pubblico e le procedure per i conseguenti ripristini.

Il nuovo disciplinare è stato pubblicato anche sul sito del Comune di Fermo (www.comune.fermo.it) oltre che all'albo pretorio anche sulla pagina "Statuto e Regolamenti" (Regolamenti>Lavori Pubblici e Ambiente).

Hospice, il ringraziamento dell'amministrazione comunale di Montegranrao all'Associazione L'Abbraccio

Tra le “eccellenze” del territorio, una considerazione particolare va all'associazione di volontariato L’Abbraccio, che si è particolarmente distinta nel delicatissimo compito di assistenza e sostegno presso l’Hospice di Montegranaro.

“L’alta qualità della prestazione offerta - spiega l'Assessore Cristiana Strappa - e la sensibilità mostrata nel rapportarsi con gli ospiti del reparto ed i loro familiari, hanno consentito a L'Abbraccio, su segnalazione della Direzione dell'Asur Area Vasta 4, di ottenere al 'Fino alla fine festival del Saper vivere' il Premio Movimento Hospice Marche 2017, consegnato lo scorso 13 ottobre a San Severino Marche. L’Amministrazione comunale di Montegranaro ringrazia L’Abbraccio per l’attività che svolge ed è orgogliosa che il proprio territorio tra le peculiarità già riconosciute nei vari settori come sport, scienze, musica ed imprenditoria annoveri anche, nel difficile campo della solidarietà, un riferimento di così alto profilo che onora e nobilita tutta la città”.

Quando un alimento diventa farmaco: l'olio extravergine di oliva. Incontro a Sant'Elpidio a Mare

Più lo studiano e più si rivela un elisir di lunga e sana vita. L’olio extravergine d’oliva non è solo il principe dei condimenti e il re della dieta mediterranea. Il famoso oro verde non è solo fonte di gusto per i piatti a tavola ma è anche ricco di componenti preziosi per la salute di chi lo consuma. L’olio extravergine di oliva è uno dei grassi più utilizzati nella dieta alimentare delle popolazioni del bacino mediterraneo. Alimento principe della famosa Dieta Mediterranea, è ormai considerato un alimento “nutraceutico”, capace cioè di prevenire e curare diverse patologie, grazie sopratutto alla sua particolare composizione chimica.

Sarà questo l’argomento di cui parlerà il prof. Giuseppe Caramia, Primario Emerito di Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale Materno Infantile “G. Salesi di Ancona” in occasione dell’incontro che si terrà domenica 29 ottobre prossimo, alle ore 17.00, nella sala consiliare del Comune di Sant'Elpidio a Mare. “Quando un alimento diventa farmaco. L’olio extravergine d’oliva”: questo è il tema attorno al quale il prof. Caramia intratterrà i presenti. L’incontro, proposto e organizzato dall’Associazione “Spazio Donna”, vanta il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, Assessorato alla Cultura.

Concerto della coro Valcamonica del gruppo Ana di Darfo Boario

Sabato 21 ottobre (ore 21) nella chiesa di San Giorgio Martire, il coro Valcamonica del Gruppo Ana (Associazione nazionale Alpini) di Darfo Boario Terme terrà un concerto ad ingresso libero. La presenza in città della delegazione è il risultato di uno scambio culturale avviato tra la locale corale Santa Lucia (cappella del duomo di Fermo) con la collaborazione del Centro sociale quartiere sud di Porto San Giorgio. E’ stato sostenuto anche da Raffaele Iorio, gestore dell’albergo Aprica di Darfo Boario, struttura ricettiva che da oltre un decennio ospita gli associati sangiorgesi durante periodi di vacanze.

La direzione del coro è di Francesco Gheza. Ad assistere all’esibizione interverranno rappresentanti dell’Amministrazione comunale cittadina e di Darfo Boario con il sindaco Ezio Mondini.

Piano di manutenzione del verde urbano, il Comune di Porto San Giorgio approva interventi per quasi 130 mila euro

Quasi 130 mila euro destinati ad interventi di manutenzione del verde urbano. La giunta comunale ha approvato il Piano di intervento 2017/2018 redatto dal geometra Giuseppe Bordoni e con la collaborazione tecnica dell’agronomo Ugo Pazzi. In linea con gli indirizzi ricevuti dall’assessore all’Ambiente Massimo Silvestrini, la serie di interventi prevedere potature di contenimento, accorciamento delle branche prinicipali, accatastamento e riduzioni di volume dei materiali vegetali e smaltimento.

Gli interventi sono stati resi necessari al fine di conservare la salute delle piante ed evitare i rischi meteo connessi.

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Giornale per donna

    Danza d’autore contemporanea con la Flush Dance Company. Coreografia e regia Federico Ruiz


    Matelica
    18 Nov 2017
  • Altri eventi
    Crisalide

    identità tra sogno e realtà. Proiezione del corto e conversazione su identità e transizione di genere


    Ancona
    18 Nov 2017
  • Altri eventi
    Crisalide

    identità tra sogno e realtà. Proiezione del corto e conversazione su identità e transizione di genere


    Ancona
    18 Nov 2017
  • Altri eventi
    Nati per leggere

    "Leggiamo storie per crescere insieme" - settimana nazionale


    Pesaro
    dal 18/11/2017 al 25/11/2017
  • Altri eventi
    Buon compleanno Blow Up

    una due giorni dedicata ai favolosi anni '60


    Ancona
    dal 18/11/2017 al 19/11/2017
  • Altri eventi
    Le Marche con i bambini

    presentazione della guida di viaggio "Le Marche con i bambini" di Silvia Alessandrini Calisti, Vissia Lucarelli, Lucia Paciaroni


    Loreto
    18 Nov 2017

Annunci

Vai all'inizio della pagina