Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Concessioni: sabato 29 aprile la scadenza dei bandi

L’Ufficio Commercio di Porto San Giorgio ricorda che sabato 29 aprile scadono i termini di presentazione delle domande per le concessioni nel mercato settimanale, ortofrutticolo al minuto, Fiera di San Giorgio (ex decennali e annuali) e la Fiera d’Autunno. Modulistica ed informazioni sono disponibili sul sito internet del Comune, sezione Suap.

Montegranaro, proseguono i lavori al Villaggio del Lavoro e su Viale Gramsci

Proseguono gli interventi nell'area del Villaggio del Lavoro. Le precipitazioni di queste ultime ore non dovrebbero far slittare il termine dei lavori, previsto per il 25 aprile. Alla fase di rimessa in quota delle caditoie faranno seguito le operazioni sui vari tombini e sui sotto servizi, per arrivare alla stesa del manto di finitura.

Per quanto concerne Viale Gramsci, anche in questo caso si sta rispettando il crono programma prefissato e comunicato nelle settimane scorse. Nella zona interessata è già iniziata la posa del porfido, con avanzamento nel secondo tratto per gli scavi e per la realizzazione dei sotto servizi.

Sangue nostro – I martiri di Otranto. Spettacolo al Teatro Nuovo di Capodarco

Giovedì 20 Aprile alle ore 21.15 il Teatro Nuovo di Capodarco propone lo spettacolo teatrale “Sangue nostro – I martiri di Otranto”, messo in scena dall’attore Massimo Zaccaria. Sangue nostro nasce da una storia vera, nasce a Otranto nel 1480, dal sangue sparso sul monte della Minerva, sangue di ottocentotredici uomini che non si convertirono all'islam durante l'invasione dei turchi e accettarono la morte.

“Sangue nostro” è un testo che si regge sulla forza della fede, sull’amore in Dio. Un testo attuale e significativo che va nella direzione di quel teatro di ricerca che sta portando avanti la direzione artistica del piccolo teatro fermano.

Ingresso 10 euro

Inaugurata a Porto Sant'Elpidio la mostra fotografica di Donato Nunzi

Sabato 8 aprile, a Villa Murri di Porto Sant'Elpidio, è stata inaugurata la mostra fotografica di Donato Nunzi intitolata: “Amazzonia: il fiume e la vita”. Un reportage fotografico di un tratto del Rio delle Amazzoni in cui viene raccontato un viaggio fatto nella foresta amazzonica. Paesaggi, bambini che si dedicano alla pesca, bambini che giocano sotto la pioggia durante un temporale, sono queste alcune immagini ritratte nella mostra che resterà aperta fino alla fine del mese.

Per chi vorrà visitarla gli orari sono i seguenti: tutti i giorni, mattino dalle 10 alle 12,30 e pomeriggio dalle 16,30 alle 19,30.

Asfaltature e sistemazione dei piani viari Variazioni al transito ed alla sosta a Porto San Giorgio

Lunedì 10 aprile inizieranno i lavori di asfaltatura e sistemazione dei piani viari in tratti del centro cittadino sangiorgese. Ad essere interessate saranno via Verdi, piazza Gaslini, via Trevisani e via Crispi. Fino a giovedì 13 aprile sono previste variazioni al transito ed alla sosta dei veicoli.

“Fiera di San Giorgio”, nuovi controlli Interforze

Pubblica sicurezza e contrasto all’attività di abusivismo. Sono i cardini dell’azione Interforze predisposta dall’Ufficio di Gabinetto della Questura di Ascoli e Fermo in occasione della “Fiera di San Giorgio”, prevista domenica 9 aprile dalle 8 alle 22 nel centro di Porto San Giorgio. L’Amministrazione comunale aveva richiesto il sostegno in sede di Comitato di Ordine e Sicurezza pubblica.

La Polizia municipale presterà servizio durante la giornata con tutto il personale e con un doppio turno di servizio, controllando in particolare anche le eventuali irregolarità relative alla cessione abusiva da parte del titolare del posto assegnato in fiera in favore di soggetti senza titolo e quindi non autorizzati. Quest'ultimi rischiano, oltre a pesanti sanzioni pecuniarie, anche il sequestro e la confisca della merce, mentre i soggetti autorizzati non avranno conteggiata la presenza in fiera. Il controllo sarà esteso anche ai soggetti che esercitano il commercio sul suolo pubblico senza autorizzazione.

"Nel mondo grande e terribile" al Teatro Nuovo di Capodarco

Dal 6 al 13 Aprile arriva al Teatro Nuovo di Capodarco il film "Nel mondo grande e terribile" per ricordare la figura di Antonio Gramsci ad 80 anni dalla morte. I registi Maggioni, Perini, Perria raccontano alcuni momenti della vita e parti del pensiero di Antonio Gramsci attraverso le parole che ha scritto nelle Lettere e nei Quaderni dal Carcere.

Vengono mostrati gli ultimi dieci anni della sua vita in carcere. Un carcere duplice: materiale, concreto ma anche intangibile, immaginario. Un periodo duro e faticoso. Il prigioniero Gramsci lotta, dibatte, rievoca. Nella sua cella si materializzano i suoi ricordi e i suoi fantasmi. Un film interessante su un personaggio importante per la vita politica italiana.

Ingresso 5 euro.

Prorogato il termine per le domande di partecipazione alle fiere di agosto a Fermo

Il Comune di Fermo comunica che è stato prorogato il termine per la presentazione delle domande di partecipazione alle fiere che si terranno nel mese di agosto 2017 nel proprio territorio. Si tratta, in particolare della Fiera di S. Maria che si svolgerà nella 1° domenica di agosto 2017, nella zona centrale di Via Vittorio Veneto e Via XX Settembre per un totale di n. 99 posteggi, e della Fiera di S. Savino che si terrà il 16 agosto 2017 a Marina Palmense con n. 110 posteggi disponibili. Per dare maggiori possibilità agli operatori economici, la scadenza (inizialmente fissata al 6 aprile 2017) è stata prorogata al 28 aprile 2017.

Coloro che sono interessati a partecipare trovano lo schema di domanda e tutta la documentazione necessaria nella Sezione “Bandi e gare” del sito istituzionale del Comune http://www.comune.fermo.it/it/lettura-bando/bando/284/, oppure possono rivolgersi all’Ufficio Commercio al numero di telefono 0734.284286 e all’email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Mercato delle Palme a Porto San Giorgio domenica 2 aprile. Scattano i divieti di sosta e transito

Domenica prossima 2 aprile si terrà, in anticipo rispetto al passato, il tradizionale “Mercato delle palme”. La Polizia municipale avverte la cittadinanza e i residenti che nelle vie interessate (le stesse del mercato settimanale) saranno istituiti i divieti di sosta e di transito, dalle 6 fino alle ore 15.

Per la concomitanza della manifestazione “Street food”, gli ambulanti di viale Buozzi si sistemeranno sulle vie Mazzini e Verdi, a sud di viale Buozzi.

Cresce la partecipazione ai "Cammini Periurbani a Fermo". Prossimo appuntamento il 1° aprile

Cresce la partecipazione ai "Cammini Periurbani a Fermo". Sabato primo aprile è programmato il quarto dei sette previsti. Il ritrovo è previsto alle ore 8:30 presso la Chiesa Madonnetta Ete/Madonna della Neve, e la partenza entro le 9:00. Il cammino consiste in un anello dalla/alla chiesa di Madonnetta d'Ete fino a Molini di Tenna (incrocio Monte Pacini), per un totale di 11,3 km. In base alla distanza e all'altimetria, con una velocità media di percorrenza di 5 km/4,6 km all’ora (12’/13’ a km), la durata del cammino è di circa 2h 20’/2h 30’, più una sosta di 10’/20’ dopo circa metà strada.L'attrezzatura richiesta: scarpe sportive/trekking, abbigliamento comodo e adeguato al clima, sacca con: acqua, spuntino, k-way... può essere utile una macchina fotografica.

Il comitato "Camminando s'apre Cammino" propone questi “cammini” su strade urbane, periurbane, rurali... attorno a Fermo, da fare, a piedi, come opportunità per (ri)scoprire il territorio con la lentezza del passo. La partecipazione ad ogni cammino è autonoma, libera, gratuita e non impegna in alcun modo coloro che la propongono, esonerandoli da ogni responsabilità.

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook: Camminando S'apre Cammino o inviando una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A Fermo convenzione su servizi e prodotti fra Avis e Farmacia Comunale

FERMO - Agevolazioni e benefici su servizi e su prodotti sono quelle contenute nella convenzione (che avrà la durata fino alla fine del 2017) sottoscritta fra l’Avis provinciale di Fermo (Associazione Volontari Italiani Sangue) e la Farmacia Comunale.

“Fa piacere che anche l’Avis abbia aderito e manifestato interesse a questa convenzione per queste agevolazioni, dove possibile, andando così incontro ai propri iscritti” – hanno dichiarato l’Assessore ai Servizi Sociali Mirco Giampieri e l’Assessore alle Società Partecipate Savino Febi.

“Un’opportunità per i tanti donatori di Fermo e del territorio provinciale, per cui ringrazio dell’attenzione e della disponibilità che sono state date a questa realtà" ha aggiunto il Presidente dell’Avis Provinciale Giovanni Lanciotti, cui succederà il dott. Franco Rossi.

Regione Marche, post-sisma, prorogate le spese ammissibili ai Fondi Fas per la ricostruzione delle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziale

La Giunta regionale ha prorogato al 30 settembre 2017 le spese sostenute - ammissibili a contributo, da rendicontare con i fondi Fas - per l’acquisto, la costruzione, ristrutturazione e riqualificazione delle strutture socio-sanitarie e socio assistenziali nei Comuni colpiti dal sisma. Rimangono ancora da concludere 53 progetti avviati con il Programma attuativo regionale del Fondo aree sottoutilizzate (ora Fondo per lo sviluppo e la coesione) del 2009 e per i quali va saldata la somma di 6,6 milioni di euro. Da rendicontare ci sono anche 17 progetti dell’area del cratere e 2 strutture lesionate fuori cratere.

Il presidente della Regione Marche ha chiesto al sottosegretario di Stato della presidenza del Consiglio dei ministri una proroga per i Comuni terremotati fino al 31 dicembre 2017. In attesa dell’autorizzazione da parte del Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica), la Regione ha procrastinato d’ufficio la scadenza delle spese ammissibili al 30 settembre, rispetto alla prevista del 31 maggio. La proroga riguarda i Comuni del cratere e i beneficiari che hanno riportato, a seguito dei sisma di agosto e ottobre 2016, danni alla struttura finanziata, documentati con scheda Aedes o Fast.

Debiti nei confronti del Comune di Fermo: scade il 31 marzo 2017 il termine beneficiare delle agevolazioni senza sanzioni

I contribuenti che hanno pendenze nei confronti del Comune di Fermo, con ingiunzioni notificate dal concessionario ICA e dall'Ufficio Legale comunale avranno la possibilità di avere una definizione agevolata dei debiti senza pagare le sanzioni, estendendo l'applicazione all'ambito comunale della recentissima norma nazionale valevole per le pendenze Equitalia. E’ quanto previsto nell’apposito regolamento (approvato a dicembre) dal Consiglio Comunale di Fermo.

Chi intende beneficiare della definizione agevolata, dovrà presentare domanda entro il 31 marzo 2017 su modello messo a disposizione dal Comune di Fermo che può essere scaricato dal sito web istituzionale o dal soggetto incaricato della riscossione, indicando il provvedimento oggetto di definizione, l’eventuale richiesta di pagamento rateale e precisando l’eventuale modalità di rateizzazione richiesta (entro il 31 maggio 2017 verrà comunicato ai contribuenti l’ammontare dell’importo totale che potrà essere pagato a rate fino a settembre 2018).

L'Ora della Terra, anche il comune di Fermo aderirà

In occasione di Earth Hour (l’Ora della Terra) che si terrà sabato 25 marzo in tutto il mondo (coinvolge più di un miliardo di persone in oltre 120 paesi del pianeta) organizzata dal Wwf e sostenuta da Anci per riflettere e mobilitarsi sul risparmio energetico ed i cambiamenti climatici, anche il Comune di Fermo aderirà spegnendo le luci del Palazzo Comunale nella stessa giornata, dalle ore 20.30 alle ore 21.30.

Porto San Giorgio, ex cinema Excelsior: il tribunale accoglie il ricorso del Comune

PORTO SAN GIORGIO - Il presidente del Tribunale di Fermo, su ricorso del Comune di Porto San Giorgio, ha nominato un sequestratario per il fabbricato dell’ex cinema Excelsior. Ciò fino all’esito del giudizio pendente presso la Corte di Appello di Ancona. Il giudizio di primo grado, risalente al 2015, ha decretato la proprietà del fabbricato in capo alla società Excelsior Cinematografica srl. Quest’ultima, nonostante i tentativi del Comune di riconsegna dell’immobile, si è sempre opposta alla ripresa del possesso. All’udienza dello scorso 21 marzo presso il Tribunale di Fermo sono comparsi il sindaco Nicola Loira e il legale di fiducia dello studio Perfetti che assiste l’Ente.

Il presidente del Tribunale ha nominato, quale sequestratario del bene, l’avvocato Roberto Sollini del foro di Fermo. Si occuperà della custodia dell’immobile e della restituzione a chi risulterà proprietario alla fine del giudicato. L’udienza di precisazione delle conclusioni in Corte di Appello è fissata nel mese di luglio del prossimo anno. La Corte sarà chiamata a decidere se la sentenza di primo grado è da confermare o riformare come sostenuto dal Comune di Porto San Giorgio: l’Ente chiede di essere riconosciuto proprietario.

Coldiretti, nelle reti idriche marchigiane perso un litro d'acqua su quattro

MARCHE- Nelle reti idriche marchigiane dei comuni capoluogo di provincia si perde in media un litro d’acqua su quattro (24 per cento). A sottolinearlo è la Coldiretti regionale, sulla base degli ultimi dati Istat diffusi in occasione della Giornata mondiale dell’acqua. Una situazione che occorre affrontare per assicurare una corretta gestione della risorsa idrica, tanto più necessaria considerando i cambiamenti climatici che stanno interessando il nostro territorio, basti dire che nel mese di marzo si sono registrate temperature fino a 6 gradi superiori alla media, secondo un’analisi Coldiretti su dati Assam.

Servono dunque, secondo Coldiretti, interventi di manutenzione, risparmio, recupero e riciclaggio delle acque, campagne di informazione ed educazione sull'uso corretto dell'acqua, un impegno per la diffusione di sistemi di irrigazione a basso consumo, ma anche ricerca e innovazione per lo sviluppo di coltivazioni a basso fabbisogno idrico. Una nuova sfida per le imprese agricole che devono interpretare le novità segnalate dalla meteorologia e gli effetti sui cicli delle colture.

Intervento sul manto stradale in zona Brancadoro a Sant'Elpidio a Mare

L’Amministrazione Comunale di Sant'Elpidio a Mare è intervenuta in somma urgenza per ripristinare una situazione di sicurezza lungo il tratto viario nella zona industriale Brancadoro.

“Il piano stradale, nel complesso piuttosto ammalorato dall’usura e dal traffico pesante, presentava numerose buche di dimensioni e profondità non trascurabili – dice in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi – e si è provveduto al riempimento con asfalto a freddo in modo da ripristinare una situazione di maggiore sicurezza nell’immediato. Per il momento si tratta di un intervento parziale che dovrà essere seguito, in futuro, dall’asfaltatura dell’intero tratto. Quella attuata è la messa in sicurezza della strada ma sappiamo bene che non si tratta della soluzione finale. Siamo perfettamente consapevoli che la soluzione finale e definitiva sarà l’asfaltatura completa di tutta la zona industriale ma non è possibile realizzarla in questo ultimo periodo di mandato sia per la questione economica che per via dei tempi che ciò richiede. Resta un’opera di fondamentale importanza per una zona fiorente come la Brancadoro, dove la circolazione stradale è sempre crescente grazie alle attività economiche che vi si trovano”.

I ragazzi dell'Isc Nardi di Porto San Giorgio a scuola di palla ovale

Alunni a scuola di palla ovale sognando il 6 Nazioni di rugby. Succede a Porto San Giorgio dove sta riscuotendo un grande successo il progetto “Rugby per tutti” promosso dalla Fenice Rugby di Fermo del presidente Massimo Miconi e dall’ISC Nardi. Le attività pomeridiane e in orario di lezione hanno coinvolto le classi della scuola media, permettendo a tutti gli alunni di sperimentare i fondamentali del gioco del rugby, grazie agli istruttori Luca Braccio e Gianluca Cappella che hanno coadiuvato gli insegnanti di educazione fisica. L’obiettivo è trasmettere la conoscenza della palla ovale e apprendere i valori di lealtà e spirito sportivo connaturati a questo sport. Insomma, una propria palestra di vita. Ma il progetto ha anche la finalità di preparare gli alunni in vista della fase provinciale dei campionati studenteschi.

Due appuntamenti con "La tavola della Storia"

Appuntamenti culturali da non perdere a Sant'Elpidio a Mare. Sabato 1 aprile, ore 20.30, presso la Contrada Sant’Elpidio (via delle Boccette 2) è possibile partecipare a "Il Conviito Dantesco - a tavola con Dante Alighieri": tavola e tradizione al tempo, nella vita, e nella Commedia del Sommo Poeta con l’intervento di Giovanni Zamponi (dantista). Prenotazioni entro il 27 marzo 327.7079229 (Patrizia) - 393.9941760 (Renzo).

Venerdì 7 aprile, ore 20.30, al Panorama Cafè (via Monturanese) "Van gli effluvî delle rose", cena-concerto con le romanze di Francesco Paolo Tosti e Gabriele D’’Annunzio. Le romanze del musicista abruzzese Francesco Paolo Tosti accompagnarono un’epoca fra le fine dell’800 e i primi del ‘900. Dalla sua amicizia con il conterraneo Gabriel D’Annunzio nacquero arie da salotto immortali, il segno di tempo ormai lontano, come “A vucchella”, “Visione”, “Per morire”. Parteciperanno all'incontro-cena Paolo Santarelli (musicologo, narratore) Andrea Lombardinilo (Centro Studi Dannunziani) Alessandro Battiato (baritono) Andrea Rocchetti (pianoforte). Conviviale: € 25. Prenotazioni entro il 4 aprile, tel. 328.6962763 (Cristina)

Porto Sant'Elpidio, il comune aderisce al progetto "Leggere facile, leggere tutti"

Ill Progetto “Leggere facile, leggere tutti”, proposto dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti (B.I.I.) onlus è finalizzato a promuovere la lettura fra Soggetti ipovedenti, mediante la donazione alle Biblioteche di libri scritti a grandi caratteri e quindi più agevolmente leggibili per coloro che sono affetti da questa limitazione visiva.

Grazie all'adesione a tale progetto, il patrimonio librario della Biblioteca Comunale Carlo Cuini di Porto Sant'Elpidio verrà integrato a breve con un primo gruppo di volumi a caratteri grandi di Autori classici e contemporanei, donati dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti (B.I.I.), compiendo un importante passo per l’abbattimento di quelle barriere che ostacolano il diritto alla piena integrazione e alla fruizione dei servizi bibliotecari e di lettura da parte delle persone svantaggiate.

Lavoro

  • Bagnini
    GLU Service S.r.l. ricerca un bagnino di salvataggio e/o bagnino…
  • Banconista pizzeria
    Cerco ragazza bella presenza per lavoro come banconista per pizza…
  • Cercasi operaio
    Calzaturificio di Monte Urano ricerca 1 addetto al finissaggio e…

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Festa grande di aprile

    di Franco Antonicelli, regia di Gianfranco Frelli con Teatrococuje, immagini Milena Gregori, alla fisarmonica Leonard Iljazi. Gli Onafifetti cantano la Resistenza versione riveduta e corretta presentata nel 2011 al Teatro Gobetti di Torino per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Ingresso gratuito


    Jesi
    24 Apr 2017
  • Feste popolari
    Sagra della tagliatella

    esibizione dal vivo della creazione della tagliatella, stand gastronomici, serata danzante con l'Orchestra Maria Elisa Bernardini, giochi gonfiabili


    Fermignano
    24 Apr 2017
  • Teatro e Danza
    Festa grande di aprile

    di Franco Antonicelli, regia di Gianfranco Frelli con Teatrococuje, immagini Milena Gregori, alla fisarmonica Leonard Iljazi. Gli Onafifetti cantano la Resistenza versione riveduta e corretta presentata nel 2011 al Teatro Gobetti di Torino per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Ingresso gratuito


    Jesi
    24 Apr 2017
  • Feste popolari
    Giro Divino

    degustazione dei vini delle Marche, prodotti tipici, piatti della tradizione, visita ai luoghi d'arte


    Jesi
    dal 23/04/2017 al 25/04/2017
  • Feste popolari
    Festa dei folli

    artisti di strada, street band, tornei degli sbandieratori, campionato nazionale arcieri, mercatini artigianato locale e prodotti tipici, il planetario astronomico, concerti rock e folk, discoteca, stand gastronomici, laboratori per bambini, voli dei droni


    Corinaldo
    dal 22/04/2017 al 25/04/2017
  • Feste popolari
    Fritto misto

    con oltre sessanta fritti italiani e stranieri


    Ascoli piceno
    dal 22/04/2017 al 01/05/2017
Elezioni amministrative 2017
Compro Oro

Annunci

La Giostra

Vai all'inizio della pagina