Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

Ambiente, la Cgil chiama a raccolta. Mercoledì 7 enti pubblici, partecipate e privati a confronto su gas e rifiuti

FERMO - Gas e rifiuti. Ruoterà intorno a questi due temi il seminario organizzato da Cgil, Attac e Casa Comune in programma per mercoledì 7 ottobre dalle ore 15 nella sede della Croce Verde, in piazzale Tupini.

Il tema dei servizi pubblici locali - spiega la Cgil presentando l'incontro - ha una rilevanza sociale, economica e democratica. Il seminario intende fare il punto sui processi di privatizzazione realizzatisi e su quelli programmati, sull’impatto economico registrato nel sistema Paese e per le imprese e le famiglie, e sull’esistenza di alternative ai processi in corso.

Da qui - continua il sindacato - partire per tentare di delineare quanto è determinato dal quadro normativo vigente ed i margini dentro i quali possono agire i poteri degli attori locali al fine di delineare le scelte per lo stesso territorio fermano. Tutto ciò anche alla luce di quanto avvenuto o avviene a Fermo, Porto San Giorgio e Monte Urano circa la vendita delle società del gas.

L’obiettivo proposto dai promotori dell’iniziativa - conclude la Cgil - sta soprattutto nell’apertura di un dibattito pubblico sulle azioni da intraprendere, tra privatizzazioni/vendite, rafforzamento della partecipazione e del controllo pubblico locale, processi di aggregazioni e riorganizzazioni.

Ad introdurre i lavori sarà Giacomo Franca dell’Associazione Casa Comune. Previste le relazioni di Marco Bersani di Attac nazionale e di Marco Manzotti della Cgil regionale delle Marche. Il dibattito prevede interventi di sindaci e assessori e di rappresentanti delle aziende di settore come Asite, San Giorgio Servizi, Solgas, Società Distribuzione Gas e Servizi di Monte Urano, Ecoelpidiense. Sono stati invitati anche i parlamentari locali, le forze politiche, la Provincia, le Associazioni imprenditoriali, la Camera di Commercio e il mondo dell’associazionismo. Le conclusioni saranno affidate a Gabriele Valeri della Cgil nazionale.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Articoli correlati (da tag)