Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

Cento anni dalla Grande Guerra, mercoledì iniziativa alla Casa della Memoria

Immagine di archivio

SERVIGLIANO - "1915 - 2015. La prigionia nella 1^ Guerra Mondiale" è il titolo dell'iniziativa in programma per mercoledì 28 ottobre dalle ore 10 nella Casa della Memoria di Servigliano.

L'evento, nato all'interno del Comitato provinciale per le celebrazioni del centenario della Grande Guerra, è promosso dalla Prefettura di Fermo e organizzato dal Comando Militare Esercito Marche in collaborazione con il Comune di Servigliano e con l'Associazione Casa della Memoria

"La scelta della località dove tenere una simile conferenza - fa sapere la Prefettura - non è casuale, essendo Servigliano il luogo dove nel 1915 venne costruita una importante struttura adibita a campo di prigionia per accogliere i prigionieri delle potenze avversarie nel corso della Prima guerra mondiale e tale fu la sua funzione anche successivamente nel corso del secondo conflitto mondiale. Un sito storico oggi luogo simbolo di quei tempi e di ricordo per le future generazioni".

Alla mattinata prenderanno parte il maggior generale Massimo Coltrinari e il prof. Paolo Giunta La Spada, presidente della Casa della Memoria di Servigliano.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Articoli correlati (da tag)