Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

Aggiudicato l'appalto per l'asilo nido a Sant'Andrea

FERMO - Sarà la ditta Gaspari Gabriele srl di Ascoli Piceno a realizzare il nuovo asilo nido nel quartiere Sant’Andrea. La ditta si è infatti aggiudicata l’appalto integrato per la progettazione e l’esecuzione dei lavori.

Al bando, scaduto lo scorso 29 dicembre, hanno preso parte 16 concorrenti che hanno presentato un progetto definitivo dell’opera sulla base di un progetto preliminare (con offerta economicamente più vantaggiosa) già predisposto dall’Ufficio Tecnico del Comune. I progetti presentati sono stati giudicati da una commissione che ha effettuato 29 sedute e attribuito a ciascun concorrente punteggi sulla base di 19 criteri di valutazione.

“Si tratta - dice il sindaco Paolo Calcinaro - di un’opera attesa dalla città, che ha subìto un rallentamento nel 2012 dopo che è stata individuata una nuova area di collocazione per l’asilo, diversa da quella originariamente identificata, e che ha comportato in quell’anno la stipula ex novo di una convenzione con la Regione. Questa Amministrazione farà la sua parte nel garantire che questo asilo possa diventare presto una realtà in grado di soddisfare le legittime esigenze della popolazione di avere uno spazio idoneo alla socializzazione, all’istruzione pedagogica e allo svago dei propri figli”.

Il progetto preliminare era stato approvato per un importo di 1 milione 200 mila euro, finanziato per 750 mila euro da fondi comunali e per 450 mila con un contributo della Regione Marche (Fondi FAS 2007-2013).

Devi effettuare il login per inviare commenti

Articoli correlati (da tag)