Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

Mostra sul collezionismo antiquario alla Sala Boscoli di Palazzo dei Priori

FERMO - Con la conferenza inaugurale “Il gusto di collezionare. Una passione che diventa cultura”si è aperta la mostra “Viaggi di libri. Il contributo dell’antiquariato Hoepli nella Prima metà del Novecento” alla presenza di un pubblico numeroso e partecipe. Hanno introdotto il pomeriggio di studi l’Assessore alla Cultura, Francesco Trasatti , e la Dott.ssa Simonetta Ceccarelli, responsabile della biblioteca Titta Bernardini di Campofilone. Sono intervenuti il Prof. Stefano Papetti – Pinacoteca civica di Ascoli Piceno, il Prof. Edoardo Barbieri ed il Dott. Luca Montagner - Università Cattolica di Milano. Protagonista del pomeriggio è stato il collezionismo antiquario.

L’excursus del Prof. Stefano Papetti ha fornito un quadro esaustivo dei principali collezionisti d’arte marchigiani e fermani dal Settecento ad oggi. Il Prof. Edoardo Barbieri ha poi delineato le caratteristiche del collezionismo antiquario e librario. I Cataloghi antiquari della prestigiosa casa editrice Hoepli di Milano, conservati in una ricca raccolta presso la Biblioteca Titta Bernardini di Campofilone, sono stati infine oggetto dell’intervento del Dott. Luca Montagner che ha introdotto la mostra.

L’iniziativa è stata resa possibile dal coordinamento territoriale del sistema bibliotecario regionale, cui la biblioteca privata di Campofilone appartiene, da parte della biblioteca Spezioli, che si conferma, in virtù del suo animo antico, luogo naturale per la realizzazione di eventi di questa natura.

La mostra, allestita nella Sala Boscoli del Palazzo dei Priori, resterà aperta dal 26 ottobre al 1 dicembre 2019 con accesso dalla biglietteria dei Musei civici secondo gli orari di apertura.

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Devi effettuare il login per inviare commenti