Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

"Eppur si muove": Primo festival delle statue viventi

Milena Sebastiani e Vera Vaiano

PORTO SANT'ELPIDIO - Eppur Si Muove: Domenica pomeriggio tra arte di strada e mercatini. A Porto S. Elpidio un mondo da favola prende vita. Porto S. Elpidio, domenica 20 dicembre alle 16.00 si darà il via ad Eppur Si Muove: Primo Festival delle Statue Viventi promosso dall’ assessore al Turismo Milena Sebastiani con la direzione artistica di Vera Vaiano. Una kermesse gratuita nata con l’obiettivo di trasformare l’esibizione delle statue viventi ai bordi delle strade in un vero festival con allestimenti sontuosi e atmosfere ricercate. Grandi e piccini potranno perdersi lungo il percorso delle vie del centro e fare la conoscenza di personaggi misteriosi e fiabeschi.

Un progetto nato da un’intuizione di Milena Sebastiani, assessore al turismo: "L’idea è quella di conferire dignità artistica alle esibizioni dei mimi, che spesso fanno da corollario agli eventi principali e finalmente hanno un’occasione in cui essere protagonisti, lo spunto è scaturito dalla collaborazione per il Primo Maggio e con piacere accogliamo nella nostra città uno dei primi eventi in Italia del genere. Per un pomeriggio il centro cittadino si trasformerà in un teatro a cielo aperto nel quale poter ammirare sontuosi allestimenti e ricercate coreografie. Uno spettacolo arricchito dal mercatino artistico che si dispiegherà lungo via Cesare Battisti e via Principe Umberto seguendo il percorso delle statue viventi. L’intenzione è quella di valorizzare il tessuto commerciale della città nell’ultima domenica prima di Natale favorendo lo shopping con un intrattenimento inusuale che vede coinvolti artisti provenienti da Marche, Toscana e Campania. L’evento è stato finanziato senza alcun onere per l’Amministrazione comunale grazie alla preziosa collaborazione di alcuni sponsor che ringrazio. Essendo l’anno zero per Eppur Si muove parto con estremo entusiasmo che mi auguro si tramuti in uno straordinario successo in modo da inserire la kermesse nel calendario degli appuntamenti più attesi della città". Dodici gli artisti coinvolti provenienti da tutta Italia e con un curriculum di esperienze in importanti manifestazioni nazionali ed internazionali, che per l’occasione vestiranno i panni della Crisalide di Strega, del Poeta Francioso, della Giotonda, della Fata Medievale, Cianowsky, Mitilda ed altri divertenti e bizzarri personaggi.

Interverranno le compagnie Statue Viventi Marche, I Circondati, Fiore di Pietra, Mattias Conte, Verrucci Bendetto, D. Fontanot, Cira Sorrentino, con la direzione artistica di Vera Vaiano: "E’ un onore allestire il primo festival delle statue viventi in Italia proprio nella città di Porto S. Elpidio. Desideriamo creare una vetrina a cielo aperto di bellezza e incanto unici. La strada diviene palcoscenico privilegiato di performance in cui l'arte dell'immobilità e del mimo si fondono a tecniche diverse quali manipolazione, giocoleria, illusionismo, danza, poesia e musica dal vivo. Un percorso che include via Umberto I e via Cesare Battisti, un percorso che vi porterà ad incontrare meduse giganti, dee bendate, streghe ammiccanti, clown musicali ed angeli…con ali vere".

A completare l’atmosfera fiabesca il mercatino artistico che si aggiungerà a quello tradizionale nelle casette di legno già presente in Piazza Garibaldi e aperto tutti i giorni dalle 16,00 alle 20,00 che nelle giornate di sabato e domenica aprirà anche dalle 10,00 alle 13,00. Accanto alla Pista di Pattinaggio in Piazza Garibaldi animazione per bambini con truccabimbi, zucchero filato e palloncini a cura di Sabadà e in Piazzetta Cesare Battisti ultima occasione per i più piccini di visitare la Casetta di Babbo Natale allestita dall’Associazione G.C. Mountain Bike. Per i più grandi resterà aperta ancora fino a domenica 20 dalle 18,00 alle 20,00 la mostra di Mail Art “”L’Arte della Pace 1915-2015” presso gli spazi della Torre dell’Orologio.

Devi effettuare il login per inviare commenti