Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

Teatro, venerdì 1 novembre il via alla campagna abbonamenti. Baldassarri: “Prezzi contenuti per una stagione che osa”

PORTO SAN GIORGIO - Conto alla rovescia per la prima della stagione di prosa al teatro comunale di Porto San Giorgio. Venerdì 8 novembre (ore 21,15) si apre con “La Tempesta” di Shakespeare della “Compagnia della Marca” con Giovanni Morchella, Roberto Rossetti e la traduzione di Salvatore Quasimodo. L’Ufficio Cultura del Comune e l’Amat rendono note le informazioni relative all’avvio della campagna abbonamenti per i sette spettacoli.

Saranno in vendita alla biglietteria del teatro da venerdì 1 a domenica 3 novembre, dalle 18 alle 21. Posto unico numerato al prezzo di 105 euro, 90 il ridotto (fino a 25 anni, oltre 65 anni, convenzionati Fai e Italia Nostra).

“Abbiamo proseguito nella politica di contenimento dei prezzi per favorire la presenza dei cittadini – spiega l’assessore alla Cultura Elisabetta Baldassarri - . Rispetto allo scorso anno la stagione di prosa ha uno spettacolo in più e si presenta ricca di sostanza e prime regionali. Più in generale si tratta di una stagione che vuole osare, è piena di appuntamenti che includono il teatro per ragazzi (la presentazione è prevista nei prossimi giorni), ‘Canzoni in porto’, i concerti Tam’, ‘Sottopassaggi’, lirica e cinema”.

I biglietti per i singoli spettacoli saranno il vendita, invece, dal 4 novembre: il costo del posto unico numerato sarà di 15 euro (12 ridotto). Per gli spettacoli “Rottamazione di un italiano perbene” (31 gennaio), “L’Amaca di domani” (15 febbraio) e “Maurizio IV” (26 marzo) posto unico a 20 euro, 15 il ridotto. Il circuito on line di riferimento è Vivaticket.

Info e prenotazioni al n. 392.4450125 (Amat tel. 071.2072439 www.amatmarche.net e call center dello spettacolo delle Marche tel. 071/2133600).

Devi effettuare il login per inviare commenti