Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Stampa questa pagina

Procede con successo la raccolta differenziata nel quartiere Santa Caterina di Fermo

FERMO - Un’iniziativa per esprimere gratitudine ai residenti che a S. Caterina con il loro comportamento virtuoso nel conferimento dei rifiuti con il sistema delle isole ecologiche informatizzate stanno portando il quartiere a percentuali molto alte nella raccolta differenziata. E’ quella che si è tenuta sabato 24 marzo in Piazza Sagrini a Fermo organizzata dal Comune di Fermo insieme alla Fermo Asite con la collaborazione della Adriatica Oli con cui sono stati consegnati gadget e strumenti quali bidoncini dell’umido, sacchetti, tanichette per la raccolta degli oli esausti. Una sorta di premialità per le prime 250 famiglie del quartiere che hanno conseguito risultati percentili migliori nella raccolta differenziata del lotto di Santa Caterina.

“Un’iniziativa che dimostra la condotta virtuosa dei cittadini nel conferire i rifiuti – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro partecipando all’iniziativa, cui hanno preso parte anche gli assessori Alessandro Ciarrocchi e Savino Febi e i consiglieri comunali Stefano Paci, Manuela Luciani, Eleonora Luciani, Cristian Falzolgher e Marco Amati dell’Asite - un passo importante di responsabilizzazione e modernizzazione che va nella direzione che abbiamo auspicato. Oggi dire grazie a chi ha avuto un comportamento virtuoso è un atto dovuto senza dimenticare, inoltre, che Fermo secondo una recente indagine di Cittadinanzaattiva è il quinto capoluogo d’Italia con la Tari mediamente più bassa”.

“Ottime percentuali per un quartiere che si conferma virtuoso – ha aggiunto l’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi - lo era già stato in fase di programmazione con la collaborazione dei cittadini nel posizionamento delle isole e nei servizi complementari come la raccolta del verde. La progettazione sta proseguendo come previsto e a breve partiremo con il secondo lotto in viale Trento, dove sono già state installate le isole e partiremo a fine mese con i primi conferimenti”.

Dunque un momento quello odierno organizzato per testimoniare la gratitudine per la partecipazione virtuosa e corretta dei cittadini che, si buon ben dire, da esperimento è divenuto un vero e proprio successo.

Devi effettuare il login per inviare commenti