Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Le Marche centrano l’obiettivo nazionale dei tempi di attesa sanitari

MARCHE - A dicembre 2016 la Regione Marche ha centrato l'obiettivo nazionale dei tempi di attesa per le prestazioni sanitarie. Per le 43 prestazioni previste dai livelli essenziali di assistenza, sono stati rispettati i tempi definiti dalla normativa: per le priorità B (massimo 10 giorni di attesa) e D (massimo 30 giorni per le visite e 60 per le prestazioni strumentali). Un obiettivo centrato grazie all'iniezione di risorse, di personale e nuove investimenti in nuove tecnologie nel corso dello scorso anno”. Lo rende noto il presidente della regione Marche Luca Ceriscioli.

“Abbiamo fatto una scelta, dopo tanti anni di tagli - spiega Ceriscioli - rispetto al tema personale: abbiamo assunto tremila persona per il 128% del turn over. Un fatto molto importante unico in Italia. Per chi vuole approfondire, abbiamo numerate tutte le assunzioni per dimostrare che non c'era trucco e non c'era inganno. Abbiamo dimostrato, nero su bianco, tutte cessazioni e assunzioni con una trasparenza che avevo promesso a inizio mandato. Nel passato non era mai accaduto. Oggi abbiamo quindi una disponibilità di risorse importanti che accompagna la riforma che abbiamo messo in moto lo scorso anno. Ora il motto del 2017 per le aziende sanitarie è "produzione, produzione, produzione" non svincolata dalla qualità - conclude - Il nostro impegno si deve concentrare anche sul raggiungimento dei tempi ottimali nelle liste di attesa che non sono oggetto di monitoraggio nazionale. Si tratta di un obiettivo ancora più prezioso, determinato dalla volontà di dare ulteriori risposte importanti ai cittadini. Questo significa dare servizi e maggiore qualità alle cure".

Ultima modifica il Martedì, 14 Marzo 2017 11:00

Devi effettuare il login per inviare commenti

Lavoro

  • Bagnini
    GLU Service S.r.l. ricerca un bagnino di salvataggio e/o bagnino…
  • Banconista pizzeria
    Cerco ragazza bella presenza per lavoro come banconista per pizza…
  • Cercasi operaio
    Calzaturificio di Monte Urano ricerca 1 addetto al finissaggio e…

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Festa grande di aprile

    di Franco Antonicelli, regia di Gianfranco Frelli con Teatrococuje, immagini Milena Gregori, alla fisarmonica Leonard Iljazi. Gli Onafifetti cantano la Resistenza versione riveduta e corretta presentata nel 2011 al Teatro Gobetti di Torino per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Ingresso gratuito


    Jesi
    24 Apr 2017
  • Feste popolari
    Sagra della tagliatella

    esibizione dal vivo della creazione della tagliatella, stand gastronomici, serata danzante con l'Orchestra Maria Elisa Bernardini, giochi gonfiabili


    Fermignano
    24 Apr 2017
  • Teatro e Danza
    Festa grande di aprile

    di Franco Antonicelli, regia di Gianfranco Frelli con Teatrococuje, immagini Milena Gregori, alla fisarmonica Leonard Iljazi. Gli Onafifetti cantano la Resistenza versione riveduta e corretta presentata nel 2011 al Teatro Gobetti di Torino per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Ingresso gratuito


    Jesi
    24 Apr 2017
  • Feste popolari
    Giro Divino

    degustazione dei vini delle Marche, prodotti tipici, piatti della tradizione, visita ai luoghi d'arte


    Jesi
    dal 23/04/2017 al 25/04/2017
  • Feste popolari
    Festa dei folli

    artisti di strada, street band, tornei degli sbandieratori, campionato nazionale arcieri, mercatini artigianato locale e prodotti tipici, il planetario astronomico, concerti rock e folk, discoteca, stand gastronomici, laboratori per bambini, voli dei droni


    Corinaldo
    dal 22/04/2017 al 25/04/2017
  • Feste popolari
    Fritto misto

    con oltre sessanta fritti italiani e stranieri


    Ascoli piceno
    dal 22/04/2017 al 01/05/2017
Elezioni amministrative 2017

Annunci

La Giostra

Vai all'inizio della pagina