Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Area Cops: Comune di Fermo e cittadini insieme per il rilancio

FERMO - Restituire l’area sportiva ex Cops alla fruibilità pubblica. Con questo obiettivo da tempo l’Amministrazione Comunale si sta impegnando con un progetto di riqualificazione che ha visto nei mesi scorsi vari interventi (installazione degli impianti elettrici, termici e di impermeabilizzazione dello spogliatoio della struttura, ovvero della parte dell’area che da giugno dello scorso, con la firma del contratto di locazione fra il Comune e il Fondo di Assistenza per il Personale della Polizia di Stato, è entrata nella disponibilità dell’Ente Comunale, insieme al campo da calcio con gradinata e al campo di allenamento, campi che sono oggetto in questi giorni di lavori di rigenerazione del terreno). Eseguiti tempo fa anche lavori di riposizionamento di vetri nuovi nella palestra e nello spogliatoio e sono stati ultimati lavori per l’illuminazione a led dei campi sportivi.

“Esempio tangibile di quello in cui abbiamo sempre creduto. Il recupero dell’ex Cops non è solo un fatto sportivo, ma è il recupero di un’area degradata che era un problema grave per un quartiere. Con questa azione si aprono spazi proprio per esso, azione che continueremo a implementare cercando di lavorare con le maggiori economie possibili, passo dopo passo” - ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro”.

E per cominciare a rivivere l’area nei giorni scorsi il Comitato di cittadini nato proprio per sostenere il recupero dell’area ha organizzato una festa “con lo scopo - ha detto il Presidente Adriano De Santis - di aumentare la sensibilità dei cittadini e favorire la maggiore conoscenza di questo luogo tutto da vivere”.

“Una bella iniziativa organizzata e proposta dal Comitato recupero ex Cops aperta alla cittadinanza per tornare a fruire dell’area ex Cops che sta andando avanti nel suo recupero con lavori che proseguono e che saranno a beneficio della collettività” – ha aggiunto l’assessore al decoro urbano Alberto Maria Scarfini.

“Uno spazio che si recupera e si riqualifica è una conquista per una comunità perché significa ridare dignità ad un’area che può essere sicuramente a disposizione di tutti non solo per l’attività sportiva ma anche con spazi verdi e percorsi per tutti, nell’ottica di un maggior coinvolgimento possibile della cittadinanza ed in questo è prezioso l’aiuto del Comitato di cittadini che volontariamente supporta quest’azione di recupero”– ha aggiunto l’Assessore ai Lavori Pubblici Ingrid Luciani.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Lavoro

  • Cercasi Oss
    MoniSa MARCHE, agenzia di Servizi Socio Sanitari di Assistenza alla…
  • Parrucchiere/a
    Importante salone Hair Style di Civitanova Marche (MC), per ampliamento…
  • Operaio esperto
    Ditta operante in Civitanova Marche, zona industriale A, è alla…
  • Bagnini
    GLU Service S.r.l. ricerca un bagnino di salvataggio e/o bagnino…
  • Banconista pizzeria
    Cerco ragazza bella presenza per lavoro come banconista per pizza…

Eventi Oggi

  • Altri eventi
    Gradara Porta Inferi

    zombie walk Gradara


    Gradara
    23 Sep 2017
  • Feste popolari
    La notte bianca

    per le vie del centro di Ancona. 19^ edizione


    Ancona
    23 Sep 2017
  • Feste popolari
    La notte bianca del centro
    Ancona
    23 Sep 2017
  • Feste popolari
    Festival della cucina italiana

    il meglio del cibo, del vino e della cultura agroalimentare


    Pesaro
    dal 22/09/2017 al 24/09/2017
  • Altri eventi
    Bianchello del Metauro

    i produttori in mostra al Festival della Cucina Italiana


    Pesaro
    dal 22/09/2017 al 24/09/2017
  • Feste popolari
    Trecastelli Sport Festival

    A Trecastelli una festa ludico-sportiva aperta a tutti


    Trecastelli
    23 Sep 2017

Annunci

Fallimenti Emporio bazar - Settembre 2017
Rita Baby

Vai all'inizio della pagina