Skip to main content


n.05 Dopo il terremoto
- Cosa insegna la tragedia abruzzese

La gestione di un territorio si basa su politiche di lungo periodo e condivise


n.05 Dopo il terremoto
- Ma del suo funzionamento e della sua efficienza sono più preoccupati gli addetti ai lavori

Il corpo centrale del sistema è composto non da volontari, ma da personale in pianta stabile che fa questo di mestiere


n.05 Dopo il terremoto
- Cronistoria delle principali norme antisismiche

Nel 2006 sono stati aggiornati gli elenchi delle zone sismiche


n.05 Dopo il terremoto
- Le Marche la regione più monitorata d’Italia con 35 stazioni ad alta tecnologia

Non trova ancora attuazione la norma antisismica contenuta nel decreto Milleproroghe


n.05 Dopo il terremoto
- La sismicità nel territorio fermano

A colloquio con il geologo Sergio Raccichini


n.05 Dopo il terremoto
- Racconto dentro la tragedia

Tra macerie, calcinacci, polvere e strade sbarrate


n.05 Dopo il terremoto
- Potrìa rcapasse mejo chi ce deve da lassà le penne

Tutti li capoccio’ che commanna, quilli che pe’ rrempisse lu portafoju non rispetta le regole, che costruisce a cazzu de cà pure le scòle, l’ospedali, le case de li studenti


n.05 Dopo il terremoto
- Tra sicurezza e prevenzione

Viaggio nel Liceo Scientifico ‘Temistocle Calzecchi Onesti’ e nell'Istituto Professionale Industria ed Artigianato ‘Ostilio Ricci’


n.05 Dopo il terremoto
- Intervista allo studente Renato Pelacani

Il ragazzo al momento della disgrazia si trovava nella sua stanza a L'Aquila


n.05 Dopo il terremoto
- Social networks e terremoto

Nei territori colpiti si è registrata soprattutto quella informativa relativa alla gestione dei soccorsi


futuro regione marche
speciale
corriere sposi
agosto 2014
CORRIERE NEWS AGOSTO 2014

La provincia che verrà

INCHIESTA
07. In sicurezza

DAL MARE ALLA MONTAGNA Il tema della sicurezza è sempre attuale, tanto più d’estate quando aumentano i rischi e i pericoli. Facciamo il punto


Right menu

Ci sono 255 utenti online.
copyright © 2003-2011 corrierenews.it , corrierenews.com

Edizioni Fisal - Fermo Direttore responsabile: Alessandro Sabbatini - Autorizzazione del tribunale di Fermo n.2/2003 del 11/03/2003
P.Iva/C.F. 01265030443 - Registro Imprese di Ascoli Piceno - Capitale sociale: 2.582,27 Euro