Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Sport in sicurezza

Ammonta a 572 mila euro la somma stanziata dalla Regione per l’acquisto dei 988 defibrillatori semiautomatici esterni necessari per rispondere alle 800 domande pervenute. A beneficiarne sono gli enti locali, in forma singola o associata in qualità di soggetti proprietari o gestori di impianti sportivi e università, società e associazioni sportive, discipline associate o enti di promozione sportiva e gli istituti scolastici.

“Un segnale di attenzione per la sicurezza e la prevenzione di atleti e spettatori durante allenamenti e gare sportive”, dice il presedente della Regione Luca Ceriscioli. “Dotare di questo strumento ‘salvavita’ gli impianti dove si praticano attività sportiva agonistiche o dilettantisti-che, ma anche le strutture come palestre, centri di danza e luoghi dove possono essere svolte attività in grado di interessare l’attività cardiovascolare, significa dare la priorità all’esigenza di salute e sicurezza del cittadino e continuare ad investire in prevenzione, qualità e servizi”.

L’importanza della presenza di un defibrillatore negli impianti dove si pratica attività sportiva è sottolineata dalla Legge 189 del 2012 e dalle norme attuative del 26 aprile 2013 e atti successivi che prevedono l’effettiva entrata in vigore dell’uso dei defibrillatori a partire dal 1° gennaio 2017.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Lavoro

  • Bagnini
    GLU Service S.r.l. ricerca un bagnino di salvataggio e/o bagnino…
  • Banconista pizzeria
    Cerco ragazza bella presenza per lavoro come banconista per pizza…
  • Cercasi operaio
    Calzaturificio di Monte Urano ricerca 1 addetto al finissaggio e…

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Festa grande di aprile

    di Franco Antonicelli, regia di Gianfranco Frelli con Teatrococuje, immagini Milena Gregori, alla fisarmonica Leonard Iljazi. Gli Onafifetti cantano la Resistenza versione riveduta e corretta presentata nel 2011 al Teatro Gobetti di Torino per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Ingresso gratuito


    Jesi
    24 Apr 2017
  • Feste popolari
    Sagra della tagliatella

    esibizione dal vivo della creazione della tagliatella, stand gastronomici, serata danzante con l'Orchestra Maria Elisa Bernardini, giochi gonfiabili


    Fermignano
    24 Apr 2017
  • Teatro e Danza
    Festa grande di aprile

    di Franco Antonicelli, regia di Gianfranco Frelli con Teatrococuje, immagini Milena Gregori, alla fisarmonica Leonard Iljazi. Gli Onafifetti cantano la Resistenza versione riveduta e corretta presentata nel 2011 al Teatro Gobetti di Torino per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Ingresso gratuito


    Jesi
    24 Apr 2017
  • Feste popolari
    Giro Divino

    degustazione dei vini delle Marche, prodotti tipici, piatti della tradizione, visita ai luoghi d'arte


    Jesi
    dal 23/04/2017 al 25/04/2017
  • Feste popolari
    Festa dei folli

    artisti di strada, street band, tornei degli sbandieratori, campionato nazionale arcieri, mercatini artigianato locale e prodotti tipici, il planetario astronomico, concerti rock e folk, discoteca, stand gastronomici, laboratori per bambini, voli dei droni


    Corinaldo
    dal 22/04/2017 al 25/04/2017
  • Feste popolari
    Fritto misto

    con oltre sessanta fritti italiani e stranieri


    Ascoli piceno
    dal 22/04/2017 al 01/05/2017
Elezioni amministrative 2017
Compro Oro

Annunci

Vai all'inizio della pagina